ARPA Lombardia, Concorso per consulente a Bruxelles

L'ARPA della Lombardia ha indetto un Concorso pubblico per il conferimento di un incarico di Collaboratore Amministrativo per la sede di Bruxelles.

di Simona Torrettelli 17 gennaio 2013 8:48

L’ARPA, Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Lombardia, ha indetto un Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di un posto nel ruolo di Collaboratore amministrativo da destinare alla sede di Bruxelles. Il bando è stato pubblicato sul n. 4 del 15/01/13 della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso scade il prossimo 15 febbraio 2013.

POSTI A CONCORSO
N. 1 POSTO NEL RUOLO DI COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE – categoria D, da assegnare alla sede di Bruxelles.

REQUISITI DI AMMISSIONE
I candidati, al momento della presentazione della domanda di ammissione, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea in Relazioni Internazionali o Laurea in Scienze per la Cooperazione allo Sviluppo o Laurea in Studi Europei;
  • oppure Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali;
  • oppure Laurea Magistrale in Scienze per la cooperazione allo sviluppo;
  • oppure Laurea Magistrale in studi europei CLS LM-90;
  • conoscenza obbligatoria delle lingue straniere (inglese e francese);
  • costituirà titolo preferenziale la conoscenza di una ulteriore lingua dell’U.E.;

DOMANDE DI PARTECIPAZIONE
Tutte le persone interessate alla partecipazione al concorso, dopo aver consultato il testo integrale del bando di concorso, devono procedere alla redazione della domanda di partecipazione, su carta semplice secondo lo schema allegato al bando stesso, e indirizzarla al seguente indirizzo: Direttore Generale dell’A.R.P.A. Lombardia – Via I. Rosellini 17 – 20124 Milano

METODI DI INVIO
Le domande di partecipazione al concorso possono essere inoltrate nei seguenti modi:

  • presentate direttamente all’Ufficio Protocollo;
  • spedite a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento;
  • inoltrate a mezzo posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo: [email protected]

TERMINI
Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione al concorso scade il prossimo 15 febbraio 2013.

BANDO
Una copia integrale del bando di concorso è reperibile qui.

PROVE D’ESAME
Sono previste le seguenti prove d’esame:

  • Prova scritta (svolgimento di un elaborato scritto);
  • Prova teorico-pratica (stesura di un atto/provvedimento);
  • Prova Orale (colloquio finalizzato ad approfondire la conoscenza delle materie trattate nella prova scritta, prova pratica e colloquio in lingua straniera);

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti