ARPA Puglia, bando di concorso per diplomati e laureati

Si cercano cinque Ingegneri Ambientali e due Periti Chimici.

di piero81 21 agosto 2015 19:27

L’ARPA, Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione dell’Ambiente della Puglia ha indetto due concorsi pubblici ai fini dell’assunzione a tempo indeterminato di cinque Ingegneri Ambientali e due Periti Chimici.

Occorre segnalare che per presentare la domanda di partecipazione c’è tempo fino al 7 settembre 2015. I concorsi si terranno per titoli ed esami. Nello specifico, si dovranno espletare una prova scritta, una pratica o teorico-pratica ed una orale.

Quali sono i requisiti per i candidati che vogliono partecipare ai concorsi?

  • età non inferiore ai 18 anni

  • cittadinanza italiana o Europea o non comunitaria con diritto di soggiorno

  • opportuna conoscenza della lingua italiana

  • godimento dei diritti civili e politici

  • non essere stati condannati penalmente o oggetto di provvedimenti di esclusione o interdizione dall’accesso al pubblico impiego

  • possibilità di collaborare presso una Pubblica Amministrazione: non saranno ammessi i candidati dispensati, destituiti, dichiarati decaduti o licenziati dal pubblico impiego

  • aver espletato il servizio di leva (per i candidati soggetti a tale obbligo)

Inoltre, per essere ammessi ai concorsi è necessario inoltre possedere i seguenti titoli di studio:

  • Concorso per Collaboratori Tecnici Professionali, Ingegneri Ambiente e Territorio: è necessario aver conseguito una laurea in Ingegneria della Sicurezza, dei Sistemi Edilizi, per l’Ambiente e il Territorio, Civile o Ambientale o titolo equipollente; ai candidati è inoltre richiesta l’abilitazione all’esercizio della professione.

  • Concorso per Assistenti Tecnici, Periti Chimici: bisogna possedere un diploma di maturità di durata quinquennale, in Tecnico delle Industrie Chimiche, Tecnico di Laboratorio Chimico-Biologico, Tecnico Chimico-Biologico, Chimica Industriale, o in Chimica oppure titolo equivalente.

Concorso ARPA, come candidarsi

Coloro i quali desiderano candidarsi ai concorsi pubblici indetti dall’ARPA Puglia dovranno inoltrare le domande di partecipazione, entro il 7 settembre 2015 e seguire gli appositi moduli in allegato ai bandi, all’indirizzo: al Direttore Generale dell’ARPA Puglia, Corso Trieste 27, 70126, Bari.

Bando e domanda sono disponibili sul sito ARPA PUGLIA nella sezione concorsi.

La domanda deve essere redatta in carta semplice e firmata in calce. La consegna può avvenire tramite raccomandata A/R oppure personalmente recandosi all’Ufficio Protocollo tra le ore 9.00 e le 13.00 dal lunedì al venerdì e dalle ore 15.00 alle 17.00 il martedì e il giovedì. Se preferite inoltrarla (insieme ai relativi allegati) tramite posta elettronica certificata, l’ARPA Puglia mette a disposizione l’indirizzo PEC: [email protected].

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti