Assunzioni nel settore dei giocattoli con Clementoni: come fare

La famosa azienda tutta italiana cerca persone di talento per le proprie sedi presenti in Italia.

di Elena Arrisico 22 dicembre 2013 9:00

Clementoni – noto brand italiano, che si occupa da anni di giocattoli – è alla ricerca di nuove risorse da poter assumere ed inserire presso le proprie sedi presenti in Italia.

La Clementoni fu fondata nel 1963, grazie all’idea di Mario Clementoni – artigiano marchigiano – e, oggi, conta numerosi giochi educativi rivolti a bambini di ogni età. La fama per il marchio italiano giunse alla fine degli anni ’60, in seguito alla creazione del noto gioco in scatola Sapientino; nel 1979, invece, giunse nel nostro paese – grazie alla partnership con la Texas Instruments – anche il famoso gioco Grillo Parlante.

Al momento, la Clementoni sta cercando alcune figure professionali da poter impiegare all’interno del proprio team presente sul nostro territorio nazionale. Ecco, quindi, alcune delle opportunità lavorative attualmente attive e parte dei requisiti che occorrono per potersi candidare:

Product Designer:

  • Ottima conoscenza dei programmi 3D e rendering, in particolar modo Rhinoceros, T-Spline e V-Ray
  • Preferibilmente, buona conoscenza della lingua inglese
  • Buona attitudine al disegno a mano libera

Inoltre, l’azienda cerca persone di talento che possano ricoprire i seguenti ruoli lavorativi:

  • Junior Area Manager
  • Programmatori Android
  • Junior Product Manager

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi per una o più delle posizioni disponibili? Visitate il sito web di Clementoni dove, cliccando sulla voce dedicata alle offerte lavorative, potrete sfogliare tutte le posizioni lavorative attualmente attive sul nostro territorio nazionale – compresi tutti i requisiti richiesti, tutti i luoghi di lavoro e tutte le informazioni di cui avete bisogno per potervi candidare – ed inviare il vostro curriculum vitae – completo di tutti i vostri dati nel dettaglio – secondo le modalità richieste dalla nota azienda che si occupa, da molti anni e con particolare successo, di giocattoli sia nel nostro paese che in quelli esteri dove riscuote molto successo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti