Bando di Concorso Servizio Civile per 3.184 Volontari in tutta Italia

Tutti i volontari avranno diritto a un assegno mensile di 433,80 euro. La domanda dovrà essere presentata entro il 20 aprile.

di piero81 12 aprile 2016 23:00

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato due bandi di concorso per la selezione di 3.184 Volontari. Il primo bando contempla 3.116 unità da avviare in ambito regionale in tutta Italia. Gli altri 68 saranno finalizzati all’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi. Tutti i volontari avranno diritto a un assegno mensile di 433,80 euro.

servizio-civile-logo

Il Servizio Civile Nazionale rappresenta un’opportunità per i giovani, di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico, inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore di coesione sociale. Il Servizio Civile dura dodici mesi e ai volontari spetta un assegno mensile di Euro 433,80.

Posti

I 3.184 volontari saranno così distribuiti su tutto il territorio nazionale:

  • n. 164 Abruzzo
  • n. 41 Basilicata
  • n. 270 Veneto
  • n. 376 Lazio
  • n. 120 Friuli Venezia Giulia
  • n. 681 Lombardia
  • n. 91 Marche
  • n. 423 Puglia
  • n. 180 Piemonte
  • n. 94 Sardegna
  • n. 157 Toscana
  • n. 4 Valle d’Aosta
  • n. 30 Provincia Autonoma Bolzano
  • n. 131 Umbria
  • n. 354 Emilia Romagna.
  • n. 68 per l’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili

Bando di Concorso Servizio Civile, i requisiti

Eccezion fatta per gli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini dell’Unione europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Non possono presentare domanda i giovani che:

  • già prestano o abbiano prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza
    prevista, nonché coloro che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del programma europeo Garanzia Giovani;
  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” o aver interrotto lo stesso per motivi non imputabili al volontario.

Bando di Concorso Servizio Civile 2016: Domanda e scadenza

Il termine di scadenza è stato fissato alle ore 14,00 del 20 aprile 2016.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti