Comune di Rimini, concorso per istruttori tecnici

I contratti da assegnare alle risorse sono a tempo indeterminato.

di Valentina Cervelli 5 febbraio 2018 11:19

Il Comune di Rimini è alla ricerca di personale da assumere a tempo indeterminato come istruttore ed istruttore tecnico. Per questo motivo sono stati lanciati due bandi di concorso che scadranno, per ciò che concerne l’invio elle domande, il prossimo 1° marzo 2018.

Nello specifico si parla dei seguenti profili professionali: 7 posti di Istruttore cat. C, posizione economica C1 (per i quali basta il diploma di maturità e 3 posti di Istruttore Tecnico cat. C, posizione economica C1.

Requisiti

Il Comune di Rimini richiede ai candidati il possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o possessori  del diritto di soggiorno
  • età compresa tra i 18 anni ed i 66
  • idoneità fisica all’impiego
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati licenziati da un precedente pubblico impiego
  • non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego
  • nessuna condanna penale che non consenta l’impiego in un pubblico ufficio
  • non essere inadempienti rispetto agli obblighi di leva.
  • diploma di maturità
  • patente di guida
  • conoscenza di base dell’informatica
  • conoscenza di base della lingua inglese.

Entrando più nello specifico, per il ruolo di Istruttore tecnico sono richiesti: diploma di maturità di istituto tecnico del settore tecnologico o diploma di maturità di istituto professionale del settore industria e artigianato oppure una delle lauree elencate nel bando. Sono previste due prove scritte-teorich ed una orale sulle materie previste dal bando di concorso.

Per candidarsi

Gli interessati all’offerta di lavoro del Comune di Rimini devono inviare la propria domanda attraverso l’apposita procedura telematica disponibile sul sito del comune stesso.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti