Concorso per 10 infermieri all’ospedale di Verona

I posti messi a disposizione dal nosocomio sono regolati da un contratto a tempo determinato.

di Valentina Cervelli 10 maggio 2018 12:42

L’Ospedale di Verona ha indetto un nuovo concorso per infermieri: saranno 10 le risorse che verranno assunte in  Cat. D, con contratti a tempo indeterminato. Vediamo insieme cosa c’è da sapere per poter partecipare alla selezione, tenendo conto che il bando scade il prossimo 7 giugno 2018.

Requisiti

Per partecipare al concorso indetto dall’Ospedale di Verona i potenziali candidati devono possedere i seguenti requisti al fine di accedere alle fasi successive della selezione:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o altre categorie previste dal bando
  • idoneità fisica all’impiego
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile
  • laurea in Infermieristica (L/SNT1 Classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica, ex DM 270/2004), oppure diploma universitario di Infermiere o titoli riconosciuti equipollenti al diploma universitario di Infermiere
  • iscrizione all’Albo Professionale degli Infermieri.

Ovviamente il possesso dei suddetti requisiti non basta per eseguire la selezione delle 10 risorse necessarie al nosocomio. I candidati dovranno essere sottoposti anche ad una serie di prove per valutarle la preparazione reale. Esse sono:

  • una prova preselettiva consistente in un test con domande a risposta multipla
  • una prova scritta
  • una prova pratica
  • una prova orale.

Nel bando di concorso sono elencate nello specifico le materie da affrontare nello specifico nel corso delle stesse.

Per Candidarsi

Tutti i candidati interessati a partecipare al concorso possono inviare le domande di ammissione entro il 7 giugno 2018, utilizzando l’apposito modulo online presente sul sito dell’azienda ospedaliera.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti