Concorso per 2 tecnici della prevenzione nell’ambiente a Rimini

Concorso pubblico per l'assegnazione di due incarichi di Collaboratore Professionale Sanitario esperto.

di Simona Torrettelli 7 febbraio 2013 9:33

L’Azienda Unità Sanitaria Locale di Rimini ha indetto un Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di Collaboratore professionale sanitario esperto. Il Bando è stato pubblicato sul n. 10 del 05/02/13 della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Il termine per la presentazione della domanda di ammissione al concorso scade il prossimo 7 marzo 2013.

POSTI A CONCORSO
N. 2 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO ESPERTO – PERSONALE DI VIGILANZA E ISPEZIONE – TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL’AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO CATEGORIA D LIVELLO ECONOMICO “SUPER”.

REQUISITI di ammissione:

  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo obbligatorio;
    cittadinanza italiana o di un paese membro dell’Unione Europea;
    idoneità fisica all’impiego. L’accertamento sarà effettuato a cura dell’Azienda Unità Sanitaria Locale prima dell’immissione in servizio;
    Laurea di primo livello in Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, ovvero diploma universitario di Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro;
    esperienza professionale complessiva di 5 anni nel profilo di Collaboratore Professionale Sanitario – Personale di vigilanza e ispezione – Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro categoria D, acquisita in Aziende ed Enti del SSN;

DOMANDA DI AMMISSIONE
La domanda di ammissione al concorso, redatta in carta semplice utilizzando lo schema allegato al bando, deve essere rivolta al Direttore Generale dell’Azienda Unità Sanitaria Locale e presentata nelle seguenti modalità:
a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo Azienda USL di Rimini – U.O. Acquisizione e Sviluppo Risorse Umane – Ufficio Concorsi – Via Coriano 38 – 47924 Rimini;
trasmessa tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo [email protected];

PROVE D’ESAME
Il concorso prevede l’espletamento delle seguenti prove:

  • Prova scritta (relazione scritta e/o soluzione di quesiti a risposta multipla);
    Prova pratica (esecuzione di tecniche specifiche o nella predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale richiesta);
    Prova orale (su argomenti attinenti alla qualificazione professionale richiesta);

TERMINE
Il termine per la presentazione della domanda di ammissione al concorso scade il prossimo 7 marzo 2013.

BANDO
Una copia integrale del bando può essere consultato a questo indirizzo.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti