Concorso per infermieri al Niguarda di Milano

25 posti disponibili all'Ospedale Niguarda di Milano: i dettagli del bando di concorso.

di piero81 14 febbraio 2015 8:30

L’Ospedale Niguarda di Milano è uno dei centri più importanti della provincia e dell’intera nazione. Nato nel 1939, da poco è stato completamente ristrutturato e riqualificato diventando una delle strutture più all’avanguardia del territorio.

In questi giorni l’Ospedale Niguarda ha pubblicato un bando di concorso finalizzato al reclutamento di 25 Collaboratori Sanitari – Infermieri da inserire nel proprio organico. Vediamo qui di seguito quali sono i requisiti richiesti e le modalità di partecipazione al concorso.

Concorso per infermieri al Niguarda di Milano, i requisiti

Per partecipare al concorso per infermieri all’Ospedale Niguarda di Milano è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea o cittadinanza di uno stato extra-europeo (dichiarare il possesso dei requisiti di regolarità per il soggiorno in Italia),
  • piena ed incondizionata idoneità fisica alla mansione specifica,
  • laurea in infermieristica o diploma universitario per infermieri o diploma conseguito in base al precedente ordinamento, riconosciuto equipollente
  • iscrizione all’Albo Professionale;

Concorso per infermieri al Niguarda di Milano, come candidarsi

La domanda di partecipazione al concorso per infermieri dell’Ospedale Niguarda di Milano può avvenire solo per via telematica, previa iscrizione al sito dell’azienda ospedaliera da effettuarsi a questo link.

Dopo la registrazione si riceveranno nella casella mail indicata username e password per accedere alla pagina per la candidatura al concorso e procedere poi alla compilazione dei campi richiesti. Dopo aver allegato anche la documentazione richiesta si può confermare la domanda di iscrizione, che dovrà essere stampata e portata con sé, insieme a un documento di identità valido, il giorno della preselezione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti