Concorso per Interprete sordomuti nel Comune di Ascoli Piceno

Il Comune di Ascoli Piceno ha indetto un concorso pubblico per la selezione di un interprete per sordomuti.

di Simona Torrettelli 23 febbraio 2013 8:49

Il Comune di Ascoli Piceno ha indetto un Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la selezione di un Istruttore da inserire nei servizi sociali. Il bando è stato pubblicato sul n. 15 del 22/02/13 della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Il termine per la presentazione della domanda di ammissione al concorso scade il prossimo 25 marzo 2013.

POSTI A CONCORSO
N. 1 POSTO DI CATEGORIA C con profilo professionale di “Istruttore Interprete sordomuti” – tempo indeterminato e full time – settore V – servizi sociali.

REQUISITI
I candidati, al momento della presentazione della domanda, devono possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • godimento dei diritti politici e civili;
  • idoneità psico-fisica all’impiego. La stessa potrà essere verificata prima dell’immissione in servizio da parte dell’Amministrazione;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per i soli candidati di sesso maschile);
  • conoscenza di una lingua straniera: inglese o altra lingua della UE;
  • conoscenza delle principali applicazioni informatiche;

non possono accedere al concorso:

  • coloro che hanno riportato condanne penali passate in giudicato o che abbiano dei procedimenti penali in corso che impediscano la costituzione di un rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
  • coloro che siano stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • coloro che siano stati dispensati o destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • coloro che siano stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego;

REQUISITI SPECIFICI

  • Diploma di istruzione secondaria superiore di secondo grado;
  • attestato di interprete di Lingua dei Segni Italiana;
  • iscrizione ad Associazione nazionale di categoria interpreti LIS;

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE
La domanda di partecipazione al concorso, redatta in carta semplice e secondo lo schema allegato al bando, deve essere indirizzata al Comune di Ascoli Piceno – Servizio Personale – Piazza Arringo 1 – 63100 Ascoli Piceno, in una delle seguenti modalità:

  • direttamente all’Ufficio Protocollo negli orari di apertura;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
  • tramite posta elettronica certificata (PEC)

TERMINE
Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione scade alle ore 12,00 del 25/03/2013.

BANDO
Una copia integrale del bando di concorso è reperibile al seguente indirizzo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti