Equitalia cerca impiegati operativi

Equitalia è alla ricerca di nuovo personale da inserire nelle sue sedi italiane: i dettagli dell'offerta di lavoro.

di piero81 12 agosto 2014 8:07

Equitalia SpA, società italiana a totale controllo pubblico partecipata al 51% dall’Agenzia delle entrate e al 49% dall’Inps, è l’istituto incaricato della riscossione dei tributi per conto del fisco italiano. Al momento la società è alla ricerca di nuovo personale da inserire nelle sue sedi italiane come impiegati operativi.

L’offerta è rivolta a candidati appartenenti alle categorie protette. Vediamo di seguito i dettagli dell’offerta di lavoro.

Assunzioni Equitalia, i requisiti

Per la posizione di impiegato operativo, Equitalia richiede i seguenti requisiti:

  • possesso di esperienza, anche breve, in ambito amministrativo operativo;
  • capacità di utilizzo dei principali applicativi informatici;
  • appartenenza alle c.d. “categorie protette”, con iscrizione all’elenco delle persone disabili della Provincia di Roma;
  • essere residenti nella provincia di Roma (requisito preferenziale)

Assunzioni Equitalia, come candidarsi

Per l’invio della propria candidatura presso Equitalia, consultare la pagina del sito della società dedicata alla ricerca di personale. I candidati ritenuti idonei saranno poi ulteriormente valutati secondo il seguente iter: una prima selezione delle candidature effettuata dall’Agenzia per il Lavoro autorizzata dal Ministero, seguita da una valutazione cognitivo – potenziale unita alla verifica delle competenze tecnico-professionali. Il candidato che supererà entrambe le verifiche in un’analisi comparativa delle candidature entrerà a lavorare per Equitalia.

Ai candidati selezionati è offerto un contratto di lavoro part time con trattamento economico riferito alla fascia qualificata del mercato

Alla stessa pagine del sito di Equitalia è anche possibile inviare una candidatura spontanea anche se non si appartiene alle categorie protette.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: equitalia
Commenti