Esami di Stato 2013 per l’abilitazione come Consulente del lavoro

Il Ministero del Lavoro ha indetto un concorso per la selezione dei candidati che nel 2013 affronteranno gli esami di stato come Consulenti del Lavoro.

di Simona Torrettelli 24 gennaio 2013 16:45

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha indetto un Concorso per indire l’edizione 2013 della Sessione degli esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Consulente del lavoro. L’avviso è stato pubblicato sul n. 6 del 22/01/2013 della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione scade il prossimo 31 maggio 2013.

POSTI A CONCORSO
Sessione degli esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di Consulente del lavoro presso le Direzioni Regionali del lavoro di:
Ancona, Aosta, Bari, Bologna, Cagliari, Campobasso, Firenze, Genova, l’Aquila, Milano, Napoli, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Regione Sicilia (Dipartimento Regionale del lavoro, dell’impiego, dell’Orientamento, dei Servizi e delle Attività Formative) e le Province Autonome di Bolzano (Ufficio tutela sociale del lavoro) e Trento (Servizio lavoro).

Il concorso prevede il superamento di un esame teorico-pratico e sarà suddiviso in una prova orale e in una prova scritta.

REQUISITI
I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadini italiani o godere delle relative deroghe;
  • essere in possesso di uno tra i seguenti titoli di studio: diploma di laurea quadriennale in giurisprudenza, in scienze economiche e commerciali o in scienze politiche ovvero diploma universitario o laurea triennale in consulenza del lavoro, ovvero laurea triennale o specialistica o laurea magistrale;
  • possesso del certificato (o della richiesta del certificato) di compimento del praticantato presso il competente consiglio provinciale dei consulenti del lavoro;

DOMANDE DI AMMISSIONE
I candidati dovranno compilare la domanda di ammissione all’esame di Stato, redatta in bollo, seguendo il fac-simile allegato al bando di concorso. La domanda dovrà essere presentata entro il termine perentorio del 31 maggio 2013 ai singoli indirizi delle Direzioni Regionali del lavoro territorialmente competenti.

BANDO
Una copia integrale del bando di concorso può essere reperita qui.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti