Ferrovie dello Stato, offerte di lavoro di febbraio

Ecco i requisiti necessari per poter accedere alla posizione aperta.

di Valentina Cervelli 8 febbraio 2017 11:42
Ferrovie Stato offerte lavoro febbraio

Ferrovie dello Stato cerca personale e lancia nuove offerte di lavoro. Nello specifico l’azienda è alla ricerca di operatori specializzati manutentori di infrastruttura. Sono differenti le sedi per le quali è possibile candidarsi: Verona, Bari, Reggio Calabria, Firenze e Bologna. Scopriamo quali sono i requisiti da possedere.

Requisiti minimi

Per potere accedere alle posizioni aperte a febbraio 2017 (il candidato dovrà installare, verificare ed eseguire la manutenzione delle infrastrutture ferroviarie, N.d.R.) è importante inviare la propria candidatura entro e non oltre il 14 febbraio: ecco i requisiti necessari per farlo.

  • Diploma quinquennale ad indirizzo tecnico (elettronico, meccanico, telecomunicazioni, costruzioni ambiente o geometra).
  • Patente B.
  • Età compresa tra i 18 e i 29 anni.
  • Acutezza visiva 10/10 in ciascun occhio senza correzioni.

Richiesta di residenza

Per poter essere assunti nelle varie sedi indicate in precedenza è necessario avere la residenza nei pressi di:

  • Per sede Verona:  Vicenza, Mantova, Trento, Brescia.
  • Per sede Bari:  Foggia, Brindisi, Taranto, Campobasso, Lecce, Potenza, Matera, BAT (Barletta, Andria, Trani).
  • Per sede Reggio Calabria: Catanzaro, Cosenza, Crotone, Salerno, Vibo Valentia, Potenza, Matera.
  • Per sede Firenze: Arezzo, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia, Prato, Siena, Terni, Perugia, La Spezia, Parma.
  • Per sede Bologna: Ferrara, Forlì, Cesena, Modena, Parma, Piacenza, Ravenna, Reggio Emilia, Rimini, Prato, Lodi, Mantova, Pistoia.

Come candidarsi

Per candidarsi alle offerte di lavoro delle Ferrovie dello Stato bisogna entrare nella sezione lavora con noi nel sito ufficiale e selezionare le offerte di lavoro attive a febbraio 2017. Da lì ci si dovrà iscrivere al portale dedicato alle assunzioni dove si potrà anche inviare una candidatura di tipo spontaneo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti