Hai passione per la musica ed il web? Ecco come lavorare con Spotify

Il noto servizio musicale online offre molteplici opportunità di impiego nel nostro paese e nel mondo.

di Elena Arrisico 31 marzo 2013 9:05

Spotify – noto servizio musicale online – è in cerca di numerose figure professionali da assumere ed inserire all’interno del proprio team internazionale, in Italia e all’estero.

Spotify è un servizio musicale online che, tramite streaming, offre un’ampia scelta di canzoni. Nato nel 2008 a Stoccolma – in Svezia – il servizio fu creato da Daniel Ek e da Martin Lorentzon. Oggi, l’azienda vanta oltre 10 milioni di utenti nei paesi del mondo in cui è disponibile: Italia, Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Svizzera, Svezia, Norvegia, Austria, Nuova Zelanda, Australia, Spagna, Belgio, Danimarca, Paesi Bassi, Finlandia, Germania, Portogallo, Polonia ed Isole Faroe.

Al momento, Spotify è in cerca di numerose figure professionali da assumere ed inserire presso le proprie sedi presenti in Italia e nel mondo. Diamo uno sguardo alle posizioni attualmente attive nel nostro paese e ai luoghi di lavoro:

  • Key Account Manager, a Milano
  • Traffic Manager, a Milano

Numerose sono le offerte lavorative all’estero nelle seguenti città e paesi:

  • Stoccolma, in Svezia
  • Göteborg, in Svezia
  • New York, negli USA
  • San Francisco, in California negli USA
  • Los Angeles, in California negli USA
  • Chicago, in Illinois negli USA
  • Londra, nel Regno Unito
  • Cambridge, nel Regno Unito
  • Sydney, in Australia
  • Copenhagen, in Danimarca
  • Singapore, Singapore
  • Hong Kong, Hong Kong
  • Mexico City, in Messico

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Visitate il sito web di Spotify dove, cliccando sulla voce dedicata alle offerte lavorative, potrete sfogliare tutte le posizioni attualmente attive in Italia e nel mondo ed inviare il vostro curriculum vitae, secondo le modalità richieste dall’azienda.

11 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti