HP cerca diverse figure professionali da assumere in Italia

La nota multinazionale statunitense, che opera nel settore dell'informatica, è attualmente alla ricerca di neolaureati.

di Elena Arrisico 24 novembre 2012 9:10

HP – nota multinazionale statunitense che opera nel settore dell’informatica – è, attualmente, alla ricerca di neolaureati in materie scientifiche da assumere presso le proprie sedi italiane di Roma e di Milano.

L’azienda americana è nata nel 1939 da Bill Hewlett e David Packard, quando ha iniziato ad operare in ambito informatico nel mercato hardware e software, che va dai personal computer ai vari servizi informatici offerti. Oggi, la multinazionale si trova in oltre 170 paesi in tutto il mondo ed offre ai propri dipendenti vari percorsi di carriera. Le posizioni, attualmente, aperte sono le seguenti:

Technology Consultant a Roma e Milano:

  • Laurea in Informatica, Ingegneria Informatica, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Gestionale, Matematica e Fisica
  • Possesso di buone capacità di sviluppo in ambito C, C++ e C#
  • Buona conoscenza di programmazione programmazione JAVA/J2EE e SQL e gestione e sviluppo in ambienti SOA
  • Conoscenza di base di metodologie e tecniche di Project Management
  • Età non superiore ai 28 anni
  • Disponibilità a viaggiare in Italia e all’estero
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Service Information Developer a Roma:

  • Laurea in Informatica
  • Buona conoscenza linguaggio Java, con particolare riferimento a J2EE
  • Buona conoscenza della lingua inglese

Altre figure ricercate sono quelle di Welfare Business Consultant, Security Consultant e Channels Sales Manager per la sede di Roma, Project Workstream Lead SAP HCM per Milano e SLS Consult V–EDS per tutta Italia.

Se siete interessati alle seguenti posizioni o desiderate più informazioni in merito, potete andare sul sito web HP e registrare il vostro curriculum vitae tramite la compilazione dell’apposito form online.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti