Insegnare nella città più romantica del mondo? Parigi vi attende

L'Istituto Italiano di Cultura di Parigi offre opportunità di impiego nella capitale francese ad Insegnanti di italiano.

di Elena Arrisico 5 maggio 2013 9:05

Se amate insegnare, siete appassionati della nostra lingua e vivere nella capitale francese è sempre stato il vostro sogno, valuterete con interesse il bando di concorso indetto dall’Istituto Italiano di Cultura di Parigi: sono, infatti, aperte le selezioni rivolte ad Insegnanti di italiano che andranno a lavorare – per l’appunto – a Parigi, in Francia.

L’Istituto Italiano di Cultura di Parigi ha indetto il bando di selezione, per titoli, finalizzato al reclutamento di Insegnanti di italiano4, per la precisione – che saranno chiamati a lavorare full-time, all’interno dei corsi di lingua italiana del noto ente. Quali sono i requisiti richiesti per potervi candidare e sperare di vivere la vita parigina che avete sempre sognato? Vediamone alcuni:

  • Laurea in Lettere o Lingue e Letterature Straniere
  • Votazione non inferiore a 110/110, secondo il vecchio ordinamento
  • Essere di madrelingua italiana
  • Buona conoscenza di una delle principali lingue straniere, ottenuta grazie a studi universitari o presso istituti o enti in grado di rilasciare delle certificazioni linguistiche

I candidati selezionati saranno assunti con un contratto di lavoro della durata di 9 mesi – rinnovabile una sola volta – dopo un primo periodo di prova della durata di 1 mese, mentre lo stipendio mensile offerto sarà di circa 2 mila euro lordi.

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Visitate il sito web dell’Istituto Italiano di Cultura di Parigi, dove potrete prendere visione di tutti i requisiti richiesti e di tutte le informazioni di cui avete bisogno per candidarvi e partecipare al bando di concorso. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate – unitamente al vostro curriculum vitae completo di tutti i vostri dati ed a tutta la documentazione necessaria richiesta dall’ente – entro e non oltre il 27 maggio 2013, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, al seguente indirizzo di posta: Istituto Italiano di Cultura di Parigi – “Servizio Selezione 296/98” – 73, rue de Grenelle – 75007 Paris, Francia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti