La classifica dei 9 lavori più strani

Ecco la classifica di AOL stilata in base ai dati raccolti negli USA.

di Elena Arrisico 13 settembre 2013 9:00

Al mondo, esistono dei mestieri veramente strani e molto diversi dalle classiche professioni di cui spesso sentiamo parlare. Quali sono? AOL – famosa multinazionale americana ed Internet service provider con 30 milioni di utenti – ha stilato una classifica in merito ai 9 lavori più bizzarri esistenti al mondo. Quali sono? Leggiamoli insieme, partendo dall’ultima posizione per arrivare alla prima:

9. Specialista di Birra al Cioccolato
Al nono posto della classifica, fa capolino un lavoro alquanto strano e, cioè, lo specialista di birra al cioccolato.

8. Artista del Pelo
Ottava posizione per l’artista del pelo, cioè barbieri ed estetisti a quanto dice il New Yorker.

7. Macina-teschi
La settima posizione è di uno dei lavori più macabri che esistano e riguarda colui che deve pulire gli orifizi di naso ed orecchie dei poveri maiali uccisi.

6. Rilevatore del Sesso dei Pulcini
Altro mestiere alquanto discutibile è quello del rilevatore del sesso dei pulcini, che separa i pulcini maschi dalle femmine che sono destinate alla produzione delle uova. I pulcini maschi? Vengono, poi, tritati vivi perché considerati inutili per il mercato.

5. Esperto di Ciccioli
Jim Rudolph è il fondatore della Rudolph Foods, azienda della Georgia – negli USA – che produce “snack” di maiale. Questo nome gli è stato dato comparendo su Food Network.

4. Riparatore di Madri
Quarta posizione della classifica per il tecnico specializzato nel restauro dei fonografi, che si occupa di rimuovere accuratamente lo sporco dalle scanalature.

3. Esperto Rapimento Spose
Russell Kleinbach ha realizzato diversi documentari, in cui racconta la propria inchiesta circa la questione delle donne costrette al matrimonio.

2. Capo Piantagrane
Seconda posizione della classifica per il capo piantagrane; almeno è così che si è definita Joanna Pineda, fondatrice dell’agenzia di web design Matrix Group International.

1. Direttore della Prima Impressione
E la prima posizione della classifica va ad una figura professionale presente nel Workforce Development Group: sarebbe un receptionist a tutti gli effetti, del resto il centralinista è colui che accoglie i clienti e che deve dare una buona impressione per presentare al meglio l’azienda per cui lavora.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti