La classifica dei lavori che fanno ingrassare, eccola

State ingrassando? Che lavoro fate? Ecco la classifica degli impieghi "pericolosi" per la linea.

di Elena Arrisico 2 settembre 2013 9:05

CareerBuilder – motore di ricerca dedicato al lavoro – ha stilato la classifica dei lavori che fanno ingrassare: il sondaggio dell’azienda mostra, infatti, come il 41 per cento dei lavoratori affermi che il loro lavoro è causa dell’aumento di peso. Diamo, quindi, uno sguardo alla classifica delle 8 professioni che fanno ingrassare maggiormente, partendo dall’ultima posizione per arrivare alla prima:

8. Biologo, Fisico, Sociologo
Il 39 per cento degli intervistati ha parlato delle professioni di biologo, fisico e sociologo: lavori stressanti e molto impegnativi.

7. Operaio
Il 45 per cento delle persone ha nominato il mestiere di operaio.

6. Avvocato, Magistrato, Giudice di Pace
Gli avvocati, i magistrati ed i giudici di pace sono – senza alcun dubbio – alcuni fra i lavori più stressanti: leggere e studiare per ore numerosi testi, secondo gli intervistati può essere causa – a lungo andare – di un aumento di peso.

5. Responsabile IT
Il 51 per cento delle persone ha nominato il responsabile IT, in quanto la presenza per molte ore davanti ad un monitor non è di certo un’attività fisica che contribuisce alla perdita di peso.

4. Infermiere
Il 41 per cento degli intervistati vede negli infermieri una categoria a “rischio”: il contatto con i malati e le numerose responsabilità possono essere causa di forte stress.

3. Insegnante
Gli insegnanti sono stati nominati dal 51 per cento delle persone: avere a che fare con molti studenti e lo stress che ne deriva sono tra le principali cause di pessime abitudini alimentari.

2. Ingegnere
Il 56 per cento degli intervistati sostiene che gli ingegneri – in special modo, gli informatici – tendenzialmente, siano più propensi a mangiare in maniera del tutto errata – e spesso – davanti al PC.

1. Assistente Amministrativo
Il primo posto della classifica va agli assistenti amministrativi che, con il 69 per cento, si aggiudicano il podio, a causa del tipo di impiego sedentario.

La lista è stata compilata prendendo in esame vari fattori di ciascuna professione ed intervistando alcuni lavoratori americani.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti