Lavoro nella ristorazione per l’estate 2014 con Cafè Teatro Srl

Ottime possibilità di impiego nella ristorazione di alta qualità con Cafè Teatro Srl, che ha aperto le selezioni per 180 posizioni: i dettagli dell'offerta.

di piero81 1 febbraio 2014 14:00

L’estate è un periodo ottimale per fare un’esperienza di lavoro nel mondo del turismo e della ristorazione, in quanto è il periodo dell’anno in cui c’è una maggiore richiesta di animatori, accompagnatori, camerieri, cuochi e altre figure professionali di questo tipo chiamate nelle diverse strutture ricettive al fine di implementare l’organico in previsione della maggior affluenza di clienti.

Le prime offerte iniziano sono già arrivate, quella che vi proponiamo oggi è di Cafè Teatro Srl., una società che detiene diversi marchi della ristorazione situati in strutture ricettive dalle 4 stelle in su. Nello specifico, le offerte a cui la società ha dato evidenza in questi giorni attraverso il suo sito, riguardano alcuni resort del nord Italia, principalmente situati nelle zone del Lago di Garda e di Venezia.

Lavoro estivo 2014 con Cafè Teatro, le posizioni aperte

  • 80 Camerieri
  • 10 Baristi / Banconisti
  • 10 Lavapiatti
  • 50 Baristi caffetteria
  • 15 Cuochi e aiuto cuochi
  • 15 Pizzaiolo e aiuto pizzaioli

Alle risorse selezionate è offerto un contratto di lavoro a tempo determinato della durata di 6 mesi (da maggio a settembre 2014) con una retribuzione mensile compresa tra 1.100 e 1.800 euro in base alla mansione. Prevista anche la possibilità di vitto e alloggio.

Lavoro estivo 2014 con Cafè Teatro, i requisiti e la candidatura

I requisiti di base per la candidatura ad una delle posizioni aperte da Cafè Teatro Srl. sono:

  • età compresa tra 18 e 30 anni
  • conoscenza di una lingua straniera (preferibilmente inglese o tedesco)
  • aspetto piacevole (solo per le posizioni che prevedono il contatto con il pubblico)

Per l’invio della propria candidatura seguire le istruzioni che si trovano alla pagina Lavora con Noi del sito della società.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti