Lavorare con Save the children Italia

Save the Children è alla ricerca di personale specializzato per le sue sedi italiane: i dettagli dell'offerta di lavoro.

di piero81 17 dicembre 2014 21:58

Save the Children è una delle più grandi organizzazioni a livello mondiale che si occupa dei diritti e della difesa dei bambini, è attualmente alla ricerca di alcune figure professionali che opereranno per l’organizzazione sul territorio italiano e all’estero.

Qui di seguito la lista delle posizioni di lavoro attualmente aperte presso Save the Children e le modalità di candidatura.

Offerte di lavoro Save the Children, le posizioni aperte

  • IT Head of Department (retribuzione annua di 45.000/50.000 euro). Candidature entro il 22 dicembre 2014.
  • Education Project Manager (retribuzione pari a 48.000/50.000 euro all’anno). Sede di lavoro Save the Children – Egypt Ufficio de Il Cairo. Candidature entro il 15 gennaio 2015.
  • Coordinatore/Educatore civico zero (1.400 euro mensili). Sede di lavoro Torino. Contratto a progetto della durata di 3 mesi più 9 mesi a partire dal 1 gennaio 2015. Candidature entro il 22 dicembre 2014.
  • Mediatore culturale civico (stipendio pensile tra i 1.250 e 1.400 euro). Contratto di lavoro a progetto della durata di 3 mesi più 9 mesi a partire dal 1 gennaio 2015. Candidature entro il 22 dicembre 2014.
  • Communication & Campaigning head of unit. Candidature entro il 22 dicembre 2014. Sede di lavoro Save the Children Italia Onlus di Roma.
  • Senior Digital Media Marketing Officer. Sede di lavoro Save the Children Italia Onlus di Roma. Contratto di lavoro a tempo determinato per sostituzione maternità. Candidature entro il 22 dicembre 2014.

Offerte di lavoro Save the Children, come candidarsi

Le candidature per le posizioni di lavoro attualmente aperte presso Save the Children Italia devono essere inviate, entro la data specifica per ognuna, all’indirizzo mail [email protected], indicando nell’oggetto della mail il nome della posizione e allegando il curriculum vitae corredato di foto e il form di Save the Children scaricabile a questo link.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti