Lavorare in Intel: come e dove inviare la propria candidatura

La multinazionale, leader nel settore dei dispositivi a semiconduttore, è in cerca di nuove risorse nel mondo.

di Elena Arrisico 16 marzo 2013 9:05

Intel – nota azienda, che si occupa della produzione di dispositivi a semiconduttore – è in cerca di numerose figure professionali, in Italia e nel mondo.

Intel fu fondata nel 1968 da Robert Noyce e Gordon Moore. Leader nella produzione di microprocessori, di componenti di rete, chipset per schede madri e per schede video e di altri dispositivi a semiconduttore, la multinazionale ha la sua sede principale a Santa Clara, in California negli USA. All’interno della multinazionale, leader nel suo settore, trovano impiego circa 94 mila dipendenti.

Al momento, Intel è in cerca di numerose figure professionali da assumere ed inserire all’interno del proprio team internazionale; in special modo, sono attive diverse posizioni all’estero, mentre per l’Italia non vi sono ruoli disponibili.

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Visitate il sito web Intel dove, cliccando sulla voce “Lavora con Noi“, potrete sfogliare tutte le posizioni attualmente attive in Italia e nel mondo – compresi i requisiti richiesti ed i luoghi di lavoro – ed inviare il vostro curriculum vitae, tramite la compilazione dell’apposito form online.

Inoltre, è anche possibile inviare una candidatura spontanea all’azienda, che vi contatterà non appena vi saranno opportunità lavorative in linea con le vostre caratteristiche e capacità.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti