Lavorare in RAI? Come e dove inviare il curriculum e candidarsi

Numerose sono le figure professionali ricercate e nuove possibilità sono offerte ai giovani di talento, con voglia di entrare a far parte del mondo RAI.

di Elena Arrisico 20 gennaio 2013 9:00

Il vostro sogno è sempre stato quello di lavorare nel mondo della televisione? Allora, potreste trovare interessante le offerte lavorative proposte dalla RAI.

La RAI Radiotelevisione Italiana SPA – meglio conosciuta, più semplicemente, come RAI – è una società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo, oltre ad essere una delle più grandi aziende di comunicazione presenti in Europa. Fondata nel 1954, la RAI ha la sua sede principale a Roma, dove realizza canali televisivi, radiofonici, satellitari e su piattaforma digitale terrestre.

Grazie al sito web della RAI, è possibile visitare l’area dedicata al “recruitment”, cioè quella sezione in cui è possibile trovare tutte le informazioni necessarie sulle posizioni lavorative attive, i requisiti richiesti e le modalità per potersi candidare. Attualmente, la RAI permette di candidarsi per le mansioni relative alle seguenti figure professionali:

  • Assistente ai Programmi
  • Programmista-Regista
  • Addetto ai Costumi
  • Arredatore
  • Assistente alla Regia
  • Compositore Video
  • Consulente Musicale
  • Costruttore
  • Costumista
  • Montatore
  • Operatore di Ripresa
  • Organizzatore/Ispettore di Produzione
  • Realizzatore-Decoratore
  • Sarto
  • Scenografo
  • Specializzato della Produzione
  • Tecnico della Produzione
  • Truccatore/Parrucchiere
  • Impiegato
  • Produttore Abbonamenti
  • Specializzato Tecnologico
  • Tecnico
  • Tecnico ICT

Inoltre, la RAI ha adibito un sito web apposito per cercare “Nuovi Talenti“, che abbiano voglia di entrare a far parte del mondo dello spettacolo televisivo in maniera più trasparente possibile. Le figure professionali ricercate in questa area sono:

  • Comici
  • Presentatori
  • Attori
  • Musicisti
  • Artisti vari

In questa sezione, sarà possibile caricare il vostro video provino – con la performance relativa all’area di vostro interesse – per poter dare prova, alla redazione, delle vostre capacità. Per poter partecipare, occorre aver compiuto 18 anni di età – comprese tutte le persone che compaiono nei video – e sarà possibile inviare fino ad un massimo di 3 video ogni mese. Le selezioni saranno effettuate dalla RAI, che non terrà conto dei commenti espressi dagli utenti sul sito web in questione.

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Visitate il sito web della RAI dove, cliccando sulla voce “Lavora con Noi” e sulla voce “Nuovi Talenti“, potrete sfogliare le posizioni attive al momento ed inviare il vostro curriculum vitae, tramite la compilazione dell’apposito form online in risposta all’annuncio di vostro interesse.

Oltre 100 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti