Lavorare nel campo dell’informatica con IBM: come fare richiesta

La nota azienda americana, che lavora nel settore informatico, è in cerca di ragazzi da assumere in Italia e all'estero.

di Elena Arrisico 29 gennaio 2013 9:00

IBMInternational Business Machines Corporation, nota azienda statunitense che opera nel campo informatico – è alla costante ricerca di personale da assumere ed inserire presso le varie sedi presenti in Italia e all’estero.

IBM – una delle più grandi aziende a livello internazionale, che lavorano nel settore informatico – nacque il 16 giugno del 1911 e, oggi, produce e vende hardware e software che l’hanno resa leader nel suo campo. Attiva dal 1888, la sua sede attuale si trova ad ArmonkNew York, USA – mentre, nel nostro paese, IBM è presente dal 1927.

Al momento, IBM è in cerca di neolaureati da assumere ed inserire presso varie sedi presenti sul territorio nazionale e all’estero. Per poter visualizzare tutte le posizioni nel dettaglio, basta andare sul sito web dell’azienda, dove è possibile prendere visione di tutte le opportunità lavorative offerte da IBM.

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Visitate il sito web IBM dove, cliccando sulla voce dedicata alle offerte lavorative, potrete sfogliare tutte le posizioni attualmente attive – complete dei requisiti richiesti per potersi candidare e delle rispettive sedi di lavoro – ed inviare il vostro curriculum vitae, tramite la compilazione dell’apposito form online.

Se le posizioni attualmente attive non rispecchiassero il vostro profilo e le vostre esigenze, vi consigliamo di tenere sotto controllo la sezione in attesa che si presenti la giusta posizione per voi.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti