Lavoro con Billa nel settore dei supermercati: come fare

Se state cercando lavoro nel campo della GDO, i supermercati Billa potrebbero fare al caso vostro.

di Elena Arrisico 27 novembre 2013 9:05

Billa – famosa catena di supermercati presente nel nostro paese – è alla ricerca di nuove risorse da poter assumere ed inserire all’interno del proprio organico presente in Italia.

Billa è una nota catena di supermercati, che si trova sul nostro territorio nazionale dal 1990: oggi, il marchio vanta circa 200 unità presenti lungo tutta l’Italia e fa parte del gruppo REWE, brand leader in Europa e presente in ben 14 paesi europei. Punto di forza dell’azienda sono, inoltre, le persone che vi lavorano all’interno con voglia di crescere e di lavorare in un ambiente dinamico ed in continua espansione.

Al momento, Billa è in cerca di figure professionali da poter impiegare presso le proprie strutture presenti sul nostro territorio nazionale. Vediamo, quindi, alcune delle offerte lavorative attualmente attive e parte dei requisiti richiesti per potersi candidare e sperare di essere assunti:

Specialisti di Gastronomia:

  • Esperienza nel ruolo nella GDO o simili

Manager di Filiale:

  • Esperienza nel ruolo nella GDO

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi per una o più delle posizioni disponibili? Visitate il sito web Billa dove, cliccando sulla voce dedicata alle offerte lavorative, potrete sfogliare tutte le posizioni lavorative attualmente attive sul nostro territorio nazionale – compresi tutti i requisiti richiesti, tutti i luoghi di lavoro e tutte le informazioni di cui avete bisogno per potervi candidare – ed inviare il vostro curriculum vitae – completo di tutti i vostri dati nel dettaglio, indicando anche la posizione lavorativa ed il luogo di lavoro per il quale vi state candidando – secondo le modalità richieste dalla famosa azienda – che opera, da anni e con successo, nel settore della GDO – e cioè, via e-mail, all’indirizzo di posta elettronica [email protected] L’azienda fa, inoltre, sapere che non prenderà in considerazione le candidature prive delle informazioni necessarie o dei requisiti espressamente richiesti.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti