Lavoro nel campo della vendita di articoli per animali:Zooplus assume

Leader nel suo settore in Europa, l'azienda internazionale è in cerca di nuove risorse da inserire nel proprio team.

di Elena Arrisico 15 febbraio 2013 9:10

Zooplus – nota azienda, che si occupa della vendita online di articoli per animali – dà l’opportunità di inviare una candidatura spontanea per entrare a far parte del team internazionale, in Italia.

Zooplus è un’azienda che offre una vasta gamma di articoli per animali, oltre 8 mila prodotti. Il successo dell’azienda è arrivato grazie alla praticità di utilizzo dei servizi: Zooplus opera, infatti, esclusivamente online dove – grazie al suo sito web – è possibile, comodamente da casa, visionare migliaia di prodotti di grandi marche a prezzi eccezionalmente bassi.

L’azienda opera nel settore della vendita online di articoli per animali da oltre 10 anni e, nel proprio team, vanta collaboratori provenienti da più di 15 diversi paesi del mondo. Oggi, sono oltre 12 milioni i pacchi che sono stati inviati ai clienti umani – al momento, sono circa 1 milione i clienti attivi in ben 20 paesi – e ai loro familiari a quattro zampe, a due zampe o a due pinne; dati che hanno reso l’azienda leader nel suo settore in Europa.

L’obiettivo di Zooplus è quello di continuare a sviluppare e a mantenere una posizione di leader sul mercato del commercio online, sia in Germania che nel resto d’Europa; motivo per cui è alla costante ricerca di figure professionali, che abbiano voglia di entrare a far parte del team giovane, in continua crescita ed amante degli animali.

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Visitate il sito web di Zooplus dove, cliccando sulla voce dedicata alle carriere, potrete inviare il vostro curriculum vitae, via e-mail, all’indirizzo di posta elettronica [email protected], oppure al seguente indirizzo di posta: Human Resources – Zooplus Italia SRL – via XII ottobre, 2/172 – 16121 Genova.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: italia · zooplus
Commenti