Lidl, assunzioni anche nel 2016

Le posizioni attualmente aperte e le modalità per candidarsi.

di piero81 8 dicembre 2015 14:57

Lidl prosegue nell’incrementare il suo programma destinato alle nuove assunzioni: sono tante le offerte di lavoro disponibili sul sito e in varie città d’Italia a dicembre e per i primi mesi del prossimo anno.

Vi sono numerosi aggiornamenti sulle ultime offerte di lavoro da parte di Lidl, che quasi quotidianamente aggiorna la sua sezione dedicata alle posizioni aperte con nuove opportunità lavorative in varie città d’Italia.

Lidl, l’azienda

Il primo punto vendita Lidl Italia è stato aperto il 26 marzo 1992 ad Arzignano, in provincia di Vicenza. Da allora l’azienda ha intrapreso un percorso di crescita rapida e costante che l’ha portata in soli ventidue anni a poter contare su oltre 570 punti vendita e oltre undicimila straordinari collaboratori. Per capire la portata dell’investimento che Lidl sta facendo in Italia si può pensare che apre in media un supermercato ogni quindici giorni: la chiave del suo successo è rappresentata principalmente dai suoi collaboratori che con il loro impegno quotidiano le permettono di raggiungere grandi risultati.

Lidl, le offerte di lavoro

Le posizioni attualmente aperte in Lidl sono le seguenti:

  • Addetto Vendite – Filiale di Valenzano;
  • Apprendista Addetto Vendite – Filiale Udine;
  • Addetto Vendite Part Time – Filiale di Verona;
  • Addetto Vendite Part Time – Filiale di S. Giovanni Lupatoto;
  • Capo Filiale/Store Manager – Torino;
  • Responsabile Allestimenti Punti Vendita – Torino;
  • Addetto Vendite – Filiale di Rezzato;
  • Collaboratore Tecnico Area Impiantistica.

Queste sono solamente alcune delle offerte di lavoro che Lidl propone.

Offerte di lavoro Lidl, come candidarsi

Al fine di conoscere nel dettaglio le posizioni attualmente aperte o per scoprire le altre offerte è necessario consultare la sezione dedicata alle Posizioni aperte, nella quale sarà possibile registrare anche il proprio curriculum vitae.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: lidl
Commenti