Offerta di lavoro Amsa a Milano: posizioni aperte

L'azienda offre diversi contratti a seconda delle figure professionali richieste

di Valentina Cervelli 18 giugno 2017 10:18

L’Amsa, società del gruppo A2A che si occupa del recupero e dello smaltimento dei rifiuti di Milano e di dodici comuni dell’hinterland milanese è alla ricerca di nuovo personale da assumere per ampliare le proprie squadre di lavoro.

Sono diverse in tutta Italia le società di smaltimento di rifiuti che nel corso dell’anno, spesso per sopperire ai periodi di “scoperto” relativi a ferie, cercano candidati da inserire nel proprio organico. A seconda della necessità tali società possono optare per contratti di tipo indeterminato o determinato. Nello specifico l’azienda in questo momento ha dato il via ad una campagna di recruiting per assumere persone facenti mansione di conducenti e operatori ecologici per potenziare le attività di raccolta rifiuti, spazzamento e di pulizia del suolo pubblico. I contratti offerti sono a tempo indeterminato per i conducenti automezzi in possesso della patente C con CQC e a tempo determinato per gli operatori ecologici.

Requisiti minimi

Per potersi candidare alle suddette posizioni è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • Diploma di licenza media
  • Patente di guida di categoria B, per gli operatori ecologici
  • Patente di guida di categoria C, con Certificato Qualificazione -Conduzione (CQC), per i conducenti automezzi
  • Disponibilità a lavorare su turni, in reperibilità e presenza nei giorni festivi
  • Attenzione e precisione per il servizio svolto, spirito di gruppo.

Come candidarsi

Per candidarsi all’offerta di lavoro Amsa è necessario recarsi sul sito dell’azienda dedicato alle carriere attraverso il quale non è possibile inviare il proprio curriculum vitae e la propria candidatura per partecipare alla selezione.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: amsa
Commenti