Offerta di lavoro: 4 mila euro mensili come tata in casa infestata

Un'opportunità di lavoro molto golosa rovinata da un piccolo particolare.

di Valentina Cervelli 17 giugno 2017 11:10

Un’ offerta di 4 mila euro mensili come tata ma nessuno accetta: il motivo? La casa sarebbe infestata. Non si parla della trama di un film ma di una reale opportunità di lavoro presentata da una famiglia scozzese che rischia di rimanere senza tata per i propri figli.

Si parla di 56 mila euro l’anno che la coppia offre contrattualmente alla tata che accetterà di occuparsi dei propri figli: uno di 5 ed uno di 7 anni. Il punto è che nell’ultimo anno sono state ben 5 le persone che hanno rinunciato dopo l’occorrere di strani fatti all’interno della villetta in Scozia.

L’annuncio è stato pubblicato sul servizio specializzato Childcare.co.uk. Sono almeno 10 anni che la famiglia e la madre dei bambini spiega:

Ci hanno messo al corrente del fatto che fosse infestata, ma abbiamo mantenuto la mente aperta e l’abbiamo presa nonostante tutto. Cinque tate hanno lasciato il loro posto lo scorso anno, e ognuna ha citato degli incidenti soprannaturali come ragione, inclusi strani rumori, bicchieri rotti e mobili in movimento. Questo ovviamente ha comportato un periodo di grande sconvolgimento per i nostri figli.

A quanto pare la coppia non si è mai accorta di nulla visto che con molta probabilità i fatti si sono svolti quando erano fuori casa. L’offerta di lavoro, va detto, è molto allettante e la famiglia è alla ricerca di una baby sitter dal polso fermo e della quale possano fidarsi.  5 tate in un anno sono tantissime, destabilizzanti anche per i bambini che hanno bisogno di qualcuno che possa assicurare una presenza fissa: qualcuno sarà pronto a farsi assumere?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti