Offerta di lavoro Beretta in Italia e all’estero

Le collaborazioni offerte nel nostro paese prevedono l'apertura di una partita IVA.

di Valentina Cervelli 23 febbraio 2018 12:26

L’azienda di produzione di armi Beretta è alla ricerca di nuovo personale da inserire nel proprio organico: la campagna di recruiting è iniziata sul profilo Linkedin del brand: ad essere ricercate sono profili economicamente gestibili con partita IVA.

Offerte di lavoro in Italia

Un pizzico di storia prima di proseguire: la Fabbrica d’Armi Pietro Beretta S.p.A. è stata fondata da Bartolomeo Beretta nel 1526  a Gardone Val Trompia in provincia di Brescia. Nel corso dei secoli le armi del brand sono divenute tra le maggiori utilizzare sia da militari e civili ed al momento il fatturato totale dello stesso ammonta ad oltre 400 milioni di euro. Insomma, una storia di successo che al momento cerca dei collaboratori da destinare al lavoro di allestimenti, con selezioni rivolte a persone in possesso di Partiva Iva o comunque disponibili ad aprirla. Sono diverse le sedi coinvolte in questa campagna di recruiting e più nello specifico si tratta di quelle di Genova, La Spezia, Torino, Cuneo e Imperia. Ciò significa che in particolare la ricerca punterà su personale residente in quelle città o provincie.

Offerte di lavoro all’estero

Beretta è al momento alla ricerca anche di persone che siano disponibili ad un trasferimento all’estero. L’azienda è infatti impegnata nella selezione di personale a Nova Santa Rita in Brasile: per la sede sudamericana è infatti alla ricerca di un assistente alla contabilità con esperienza nella mansione, caratterizzato da un’ottima conoscenza di Excel, che sia in grado di occuparsi di tutte le attività contabili (fatture, tasse, inventario, etc), possedendo un’ovvia conoscenza della lingua portoghese.

Per candidarsi

Per candidarsi all’offerta di lavoro presso la Fabbrica d’Armi Pietro Beretta è possibile collegarsi al profilo LinkedIn dell’azienda ed inviare la candidatura direttamente dalla pagina.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti