Operai manto stradale, 50 posti in Lombardia

L'azienda offre ai candidati che verranno assunti un'ottima retribuzione.

di Valentina Cervelli 23 novembre 2017 15:34

L’Agenzia per il lavoro Articolo1 ha aperto una campagna di recruiting per 50 operatori manto stradale in Lombardia: le condizioni di impiego sono tra le più vantaggiose al momento presenti sul mercato. Scopriamone i più di questa offerta di lavoro pensata per il nord Italia.

L’agenzia è al lavoro per conto di un’importante azienda e coloro che verranno scelti si occuperanno di svolgere interventi di manutenzione, ripristino funzionalità e pattugliamento della tratta di competenza.

Requisiti

Per candidarsi a questa opportunità di impiego è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • diploma di scuola media superiore
  • patente C
  • esperienza tecnico-operativa in imprese edili, società di trasporto o realtà industriali settore pulizie industriali e/o giardinaggio e/o impiantistica
  • dimestichezza nell’utilizzo delle macchine operatrici e delle attrezzature di cantiere
  • flessibilità alla mobilità sul territorio
  • disponibilità a lavorare su turni
  • stabilità emotiva e resistenza allo stress
  • attitudine e propensione a lavorare in team
  • facilità di rapporti interpersonali
  • attenzione alle procedure
  • motivazione al lavoro.

E’ importante essere in grado di sostenere fisicamente e psicologicamente questo lavoro data lo sforzo richiesto. Quel che appare interessante, di questa particolare opportunità di impiego è il fatto che l’inserimento avverrà nell’azienda madre con un con contratto di lavoro a tempo indeterminato e con una retribuzione annua lorda di ben 35.000 euro.

Per candidarsi

Tutti coloro che sono interessati a questa offerta di lavoro possono inviare il proprio curriculum vitae, completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali all’indirizzo email dedicato [email protected]. Sarà poi l’agenzia a valutare di concerto con l’azienda le domande e valutare quali candidati assumere.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti