Opportunità di stage in Telecom Italia

Le posizioni richieste, le modalità di selezione e candidatura.

di piero81 4 settembre 2015 16:09

Il Gruppo Telecom Italia si muove alla ricerca di neolaureati in Giurisprudenza con l’intenzione di inserirlo in percorsi di stage nei ruoli di Giuslavoristi, Addetti al Diritto del Lavoro, presso le sedi della città di Roma: il tirocinio avrà una durata di sei mesi e si propone come un’offerta interessante per il prosieguo della carriera dei diretti interessati.

Basti pensare che gli stagisti lavoreranno all’interno del comparto di Industrial Relations-Labour Law e saranno seguiti da un tutor per quanto riguarda la gestione del sito internet di Labour Law.

Vale, dunque, la pena scoprire dove è possibile inviare il proprio curriculum vitae e quali sono i requisiti richiesti per essere ammessi alla selezione indetta dal Gruppo Telecom Italia.

L’opportunità di stage in Telecom Italia consente di entrare a far parte dell’organico della principale società italiana del settore telecomunicazioni: i candidati inseriti mediante un percorso di stage parteciperanno anche alla redazione di notizie e alla pubblicazione delle stesse e risponderanno alle domande degli utenti pubblicate nell’apposito modulo. Principalmente la mansione contempla la ricerca e lo studio delle novità giuslavoristiche.

Stage in Telecom Italia, i requisiti da possedere

Coloro i quali desiderano candidarsi all’opportunità di lavoro devono necessariamente possedere i seguenti requisiti:

  • aver conseguito da poco una laurea magistrale in Giurisprudenza;
  • ottima conoscenza della lingua inglese;
  • ottima dimestichezza con il Pacchetto Office.

Stage in Telecom Italia, come candidarsi?

La candidatura a questa opportunità in stage per neolaureati in Giurisprudenza in Telecom Italia, deve essere presentata nella sezione Carriera del sito internet del Gruppo di telecomunicazioni: è sufficiente compilare il curriculum vitae direttamente online al fine di sottoporre la propria richiesta.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti