Opportunità di lavoro con Save The Children, ecco quali

L'ONG cerca persone che abbiano voglia di adoperarsi per il prossimo, con serietà e professionalità.

di Elena Arrisico 25 settembre 2013 9:10

Save The Children – nota organizzazione non governativa internazionale, che si occupa di migliorare le condizioni di vita dei bambini nel mondo – sta cercando alcune figure professionali da poter assumere ed inserire all’interno del proprio organico presente anche in Italia.

Save The Children è una ONG che ha la sua sede principale a Londra, ma che vanta uffici in ben 27 paesi del mondo. L’associazione umanitaria lavora per cercare di aiutare chi ha bisogno di soccorso – famiglie e bambini vittime di guerre, ad esempio – offrendo pronto intervento, durante le diverse emergenze.

Al momento, Save The Children è in cerca di persone da impiegare sul nostro territorio nazionale, che abbiano voglia di fare la differenza ed aiutare il prossimo. Vediamo, quindi, alcune delle proposte di lavoro attualmente disponibili e parte dei requisiti che occorrono per potersi candidare:

HR Administration Officer:

  • Esperienza di almeno 3 anni nel ruolo, presso organizzazioni no profit, aziende o studi di consulenza del lavoro
  • Precisione
  • Attenzione ai dettagli
  • Proattività
  • Autonomia
  • Ottime capacità comunicative
  • Ottima conoscenza del pacchetto Microsoft Office e, in particolar modo, di Excel
  • Condivisione della missione e dei principi di Save the Children

Mediatori Culturali:

  • Ottime doti di comunicazione
  • Capacità di costruire relazioni e di rapportarsi con i minori, anche in contesti di marginalità sociale e devianza
  • Qualifica di mediatore culturale
  • Esperienza di almeno 2 anni nel ruolo
  • Ottima predisposizione per il lavoro di squadra
  • Attitudine alla condivisione di conoscenze e strumenti
  • Dinamismo
  • Creatività
  • Capacità di lavorare in autonomia
  • Conoscenza dei temi legati ai diritti dell’infanzia ed in particolare alle tematiche della protezione dei minori migranti
  • Ottima conoscenza della lingua araba, preferibilmente egiziana
  • Buona conoscenza della lingua italiana
  • Buona conoscenza della lingua inglese
  • Ottima conoscenza di Word ed Excel
  • Possesso della patente B
  • Ottime capacità di gestione dello stress
  • Disponibilità a spostarsi sul territorio nazionale per trasferte di breve medio periodo
  • Condivisione della mission e dei principi di Save the Children

Inoltre, l’ONG cerca le seguenti risorse:

  • Coordinatori Progetto Nazionale Povertà
  • Grant Officer

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi subito per una o più delle posizioni disponibili? Visitate il sito web di Save The Children dove, cliccando sulla voce dedicata alle offerte lavorative, potrete sfogliare tutte le posizioni lavorative attualmente attive nel nostro territorio nazionale – compresi tutti i requisiti richiesti, i luoghi di lavoro e tutte le informazioni di cui avete bisogno – ed inviare il vostro curriculum vitae – completo di tutti i vostri dati, nel dettaglio – secondo la modalità richiesta dall’ONG.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti