Poste italiane, assunzioni per postini e front end

Le possibilità per le due figure ricercate e le modalità per candidarsi.

di piero81 14 settembre 2016 10:00

Poste Italiane assume figure di Front end e portalettere. Nello specifico candidati selezionati saranno assunti con contratti di lavoro a tempo determinato a partire da ottobre 2016, in relazione alle specifiche esigenze aziendali sia in termini numerici che di durata.
Poste Italiane

Relativamente alle figure di Front end, le nuove risorse selezionate si occuperanno principalmente della promozione e vendita di prodotti/servizi di competenza e della gestione del cliente in ottica di fidelizzazione e sviluppo.

Requisiti Front end:

  • possesso di un Diploma di scuola superiore quinquennale con voto minimo di 70/100;
  • ottima conoscenza scritta e parlata della lingua araba;
  • è necessario aver maturato attività professionali pregresse in ambito commerciale/vendita con utilizzo delle conoscenze linguistiche.

Contratto: le assunzioni avverranno con contratti a tempo determinato della durata di 3 mesi, in relazione alle specifiche esigenze aziendali.

Requisiti Portalettere

Per quanto riguarda i portalettere, invece, non sono richieste conoscenze specifiche ma è necessario possedere una serie di requisiti che elenchiamo di seguito:

  • diploma di scuola media superiore con votazione minima 70/100 o diploma di laurea, anche triennale, con votazione minima 102/110 (è importante indicare la votazione in quanto, come si legge nell’annuncio, non saranno prese in considerazione candidature prive del voto del titolo di studio);
  • patente di guida in corso di validità per la guida del motomezzo aziendale;
  • possesso del patentino del bilinguismo (per la sola provincia di Bolzano);
  • idoneità generica al lavoro che, in caso di assunzione, dovrà essere documentata dal certificato medico rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante (con indicazione sullo stesso certificato del numero di registrazione del medico presso la propria USL/ASL di appartenenza).

Assunzioni front end e postini, la selezione

Coloro che presenteranno candidatura, potranno essere contattati telefonicamente dagli Uffici Risorse Umane Territoriali di Poste italiane e, in seguito, ricevere una email con specifiche indicazioni sulle modalità di svolgimento del test.

Coloro che supereranno la prima fase di selezione, potranno essere contattati dal personale di Poste Italiane per il completamento della seconda fase del processo di selezione che prevede la verifica in aula del test già svolto a casa, un colloquio e la prova d’idoneità alla guida del motomezzo che sarà effettuata su un motomezzo 125 cc a pieno carico di posta (il cui superamento è condizione essenziale senza la quale non potrà aver luogo l’assunzione).

Assunzioni front end e postini, come candidarsi

Gli interessati possono registrarsi e compilare il form online di candidatura alla pagina Poste Italiane. La scadenza per l’invio delle candidature è fissata per il giorno 30 settembre 2016 per la posizione di Front end e il giorno 19 settembre per i Portalettere. Ricordiamo, inoltre, che sono ancora aperte le selezioni per promotori finanziari.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti