Regione Veneto, concorso per l’assegnazione di 224 Sedi Farmaceutiche

La Regione Veneto ha indetto un concorso per l'assegnazione di 224 sedi farmaceutiche nel territorio regionale.

di Simona Torrettelli 25 novembre 2012 15:55

La Regione Veneto ha indetto un Bando di concorso pubblico straordinario, per soli titoli, rivolto a Farmacisti e finalizzato all’assegnazione di 224 sedi farmaceutiche situate sul territorio regionale. Il concorso, che sarà per soli titoli valutati da una apposita Commissione, che porterà all’individuazione dei candidati assegnatari delle sedi farmaceutiche, alcune di nuova istituzione ed altre già esistenti, vacanti e disponibili per il privato esercizio.

I requisiti che i Farmacisti interessati dovranno possedere al momento della presentazione della domanda di partecipazione sono:

  • Non essere titolari di farmacia in qualunque condizione professionale si trovino o titolari di farmacia rurale sussidiata o titolari di farmacia soprannumeraria o titolari di esercizio di cui all’art. 5, comma 1 del decreto legge 4 luglio 2206 n.223, convertito con modificazione nella legge 4 agosto 2006 n.248 o soci di società esclusivamente titolare di farmacia rurale sussidiata o di farmacia soprannumeraria, a condizione che la società non sia titolare anche di farmacie prive delle predette caratteristiche;
  • cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età compresa tra i 18 e i 65 anni non compiuti;
  • possesso dei diritti civili e politici;
  • Laurea in Farmacia o in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche;
  • Iscrizione all’albo professionale dei farmacisti;
  • non aver ceduto la propria farmacia negli ultimi 10 anni.

DOMANDA
La domanda di partecipazione al concorso straordinario deve pervenire entro e non oltre le ore 18:00 del 16 dicembre 2012. I Farmacisti interessati a partecipare al concorso possono visitare la pagina dedicata ai Bandi di Concorso presenti sul sito Concorso Farmacie.it. La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata esclusivamente con il modulo

Ogni candidato può partecipare al concorso in non più di due Regioni o Provincie autonome. L’Ufficio responsabile della procedura concorsuale è la Direzione Attuazione Programmazione Sanitaria – Servizio Farmaceutico, contattabile dal 19/11/2012 al 14/12/2012.

Tutti gli annunci di lavoro sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti