Stage in Asili nido all’estero: Francia, Spagna e Portogallo

CEIPES, organizzazione no profit, offre stage formativi nel campo dell'educazione della prima infanzia.

di Simona Torrettelli 19 novembre 2012 11:41

CEIPES offre stage in Asili nido in Francia, Portogallo e Spagna. Il termine fissato per la presentazione della domanda scadrà il prossimo 30 novembre 2012. Si tratta di una interessante opportunità da sfruttare per tutti coloro che sono interessati al settore dell’educazione della prima infanzia.

CEIPES è un’organizzazione internazionale non profit guidata da principi e valori di pace, non violenza, uguaglianza, democrazia, rispetto per l’ambiente, diritti umani, cooperazione, solidarietà e interculturalismo. L’organizzazione ha sede in 4 Paesi europei tra lui l’Italia (Palermo). Seguendo il programma Leonardo Da Vinci, CEIPES ha indetto una selezione finalizzata all’assegnazione di 28 tirocini della durata di 3 mesi, da Marzo a Maggio 2013, che si svolgeranno presso gli Asili nido situati in Francia, Portogallo e Spagna.

OBIETTVO: L’obiettivo del progetto è quello di fornire l’ooportunità di avere una prima esperienza di lavoro all’estero alle risorse impegnate nell’educazione dei bambini, al fine di fornire loro nuove competenze, con particolare riferimento all’intercultutalità. Queste nuove competenze saranno sviluppate nel corso delle 12 settimane di stage, che inizieranno con corsi di lingua della durata di 3 settimane per Spagna e Portogallo e di 4 settimane per la Francia.

REQUISITI
La ricerca è rivolta verso giovani formati nel settore dell’educazione per l’infanzia, in cerca di una prima occupazione e in possesso di questi requisiti:

  •  attestato/diploma/laurea in educazione della prima infanzia;
  • auspicabile conoscenza di una delle lingue dei paesi di destinazione (portoghese, spagnolo, francese);
  • maturità personale e preparazione psicologica;
  • motivazione e curiosità di vivere una prima esperienza professionale;
  • età compresa tra i 20 e i 30 anni.

BORSE: Tutte le borse di studio coprono le spese di alloggio e di viaggio per/dal Paese ospitante. E’ prevista una quota di partecipazione al progetto di 50 euro.

COME PARTECIPARE: Gli interessati all’offerta possono inviare il proprio CV, unitamente alla domanda di partecipazione debitamente compilato, via mail, entro il 30 novembre 2012 a Alessandro Imbrogia ([email protected]) o a Giovanna Macaluso ([email protected]). Maggiori informazioni sul progetto e per scaricare la domanda di partecipazione ai bandi sono reperibili sul sito ufficiale di CEIPES.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti