Starbucks, presto le assunzioni in Italia in vista della nuova apertura

Quali canali tenere d'occhio in vista della comunicazione ufficiale dell'azienda, che sbarcherà nel 2017 a Milano.

di piero81 5 marzo 2016 19:45

Durante i giorni scorsi è stata annunciata l’apertura del primo coffee point Starbucks in Italia. Il brand, che finora aveva scelto di non manifestare la sua presenza sul territorio italiano, ha comunicato la prossima apertura nel 2017 del primo punto vendita a Milano.

Starbucka

Vale la pena saperne di più. Con 24.000 negozi in tutto il mondo e un successo planetario legato al suo brand, Starbuck è pronta a conquistare l’Italia. Ha sempre evitato il Belpaese, dove si sa che il caffé è fondamento sacro della vita di ogni italiano. Ma adesso Howard D. Schultz, presidente e CEO di Starbucks, ha annunciato mentre era a Milano per la settimana della moda che all’inizio del 2017 aprirà il suo primo bar in Italia, proprio in questa città.

Rimane ancora fitto il mistero sulla location scelta. Schultz si è limitato a dire: “Lo sapremo più avanti”. Il punto vendita di Milano non sarà l’unico: alcuni Starbucks apriranno anche in altre città italiane nello stesso anno.

Il primo punto vendita italiano della catena renderà omaggio alla cultura italiana: Schultz ha raccontato che verrà servito cibo italiano, avrà un bancone come nei nostri bar e verrà servita una miscela di caffè pensata per i milanesi. “Sarà un classico, dinamico ed elegante caffè Starbucks, solo che in termini di esperienza, di atmosfera e di design si noterà subito il profondo rispetto che nutriamo nei confronti del popolo italiano e della sua cultura del caffè”.

Al momento non c’è ancora una chiamata aperta nella pagina Career di Starbucks, ma è più che opportuno monitorarla per non perdere l’occasione di entrare a far parte di una realtà che ha fatto la storia della caffetteria nel mondo. Per candidarsi – quando sarà il momento – è lì che sarà necessario inserire il proprio curriculum vitae. Starbucks assume all’estero giovani anche senza esperienza.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: starbucks
Commenti