Telecom Italia alla ricerca di 200 laureandi da assumere

Le sedi dello stage sono quelle di Milano, Roma e Napoli, ma quali sono i requisiti richiesti per potersi candidare?

di Elena Arrisico 12 novembre 2012 9:38

Alcune Università italiane, in collaborazione con Telecom Italia, stanno per offrire un’occasione da non perdere per tutti i laureandi in ingegneria che sognano un lavoro a tempo indeterminato, subito dopo il conseguimento della propria laurea: 200 ragazzi, infatti, potranno partecipare ad un progetto di alta formazione che porterà, per l’appunto, all’assunzione a tempo indeterminato per 50 di loro.

Le Università coinvolte nel progetto – e che lo finanziano – sono, finora, 11 e sono le seguenti:

  • Università di Firenze, Facoltà di Ingegneria
  • Università di Genova, Facoltà di Ingegneria
  • Università di Padova, Facoltà di Ingegneria
  • Politecnico di Torino
  • Università La Sapienza di Roma, Facoltà di Ingegneria
  • Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria
  • Politecnico di Bari, Facoltà di Ingegneria
  • Università di Roma Tor Vergata, Facoltà di Ingegneria
  • Università di Roma Tre, Facoltà di Ingegneria
  • Scuola Sant’Anna, Pisa
  • Università Federico II, Napoli

Le aree di assunzione, invece, saranno quelle di:

  • Innovazione
  • Strategia
  • Progettazione
  • Marketing
  • Commerciale
  • Operation

Lo stage avrà una durata di 18 mesi e l’assunzione arriverà soltanto per chi se lo meriterà di più. I ragazzi, inizialmente, avranno un contratto di apprendistato della durata di 240 ore di lavoro da svolgere presso gli uffici della Telecom; il contratto prevede 20 ore settimanali e la modalità part-time. Le sedi dello stage sono quelle di Milano, Roma e Napoli, ma quali sono i requisiti richiesti per potersi candidare?

  • Essere laureandi in ingegneria
  • Far parte dell’Unione Europea
  • Età inferiore o uguale ai 29 anni
  • Essere iscritti presso le Facoltà di una delle Università convenzionate
  • Non essere fuori corso oltre il 1^ anno

Per tutti i giovani interessati al progetto è possibile presentare domanda presso la sede Telecom Italia, oppure direttamente online. Le selezioni inizieranno il prossimo mese di dicembre. Come si legge sul sito web della Telecom, finora, per il progetto di alta formazione sono stati inseriti 98 laureandi in ingegneria quindi, se siete interessati, affrettatevi.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti