Trasporti, nuove assunzioni in Atm

Tutte le posizioni aperte e le modalità per candidarsi.

di piero81 23 agosto 2016 12:59
Arrivano nuove opportunità di lavoro per chi desidera lavorare in ATM. L’Azienda Trasporti Milanesi (ATM), che gestisce il servizio di trasporto pubblico a Milano, ha aperto alla possibilità di nuove assunzioni per il 2016. Le figure ricercate sono diverse ed offrono differenti possibilità di carriera, scopriamole subito.
atm

La società offre periodicamente opportunità di lavoro anche ai giovani senza esperienza con proposta di assunzione o di stage.

Assunzioni Atm, i requisiti

In vista delle assunzioni per il 2016 ATM non chiede particolari requisiti di ordine generale. Le candidature sono aperte a tutti i diplomati e laureati preferibilmente ma non necessariamente in possesso dei requisiti di cui all’art. 1 legge 68/99 o appartenenti alle categorie protette di cui all’art. 18 legge 68/99. Per quanto riguarda i requisiti specifici richiesti, invece, è necessario fare riferimento alla posizione per cui ci si candida.

Assunzioni Atm, le posizioni aperte

Ecco tutte le figure ricercate in questo periodo da ATM in vista delle nuove assunzioni per il 2016:

  • OPERATORI DI STAZIONE: ATM ricerca diplomati di età non inferiore a 21 anni, con buon inglese, patente di guida di categoria B, automuniti e disponibili ad operare su turni rotativi anche notturni e festivi. E’ richiesta preferibile esperienza in posizioni di front line a contatto diretto con il cliente. Si offre part time verticale.
  • CONDUCENTI DI LINEA FILOBUS: richiesta la patente di guida di categoria DE. Il candidato ideale ha preferibilmente un’età inferiore a 29 anni, un diploma ed è in possesso della conoscenza della lingua inglese. E’ richiesta la disponibilità a lavorare su turni, anche in orario notturno e nei giorni festivi.
  • OPERAI MANUTENZIONE OPERATIVA: E’ richiesto preferibilmente il diploma di Perito Elettronico, Elettromeccanico, Automazione o Meccanico, con capacità di lettura dei disegni tecnici e di utilizzo degli strumenti informatici per diagnostica e ricerca guasti, conoscenza di DPI ed elementi base di sicurezza, e patente di guida di categoria B e, meglio ancora, C.
  • CONDUCENTI DI LINEA: per chi fosse interessato alla posizione è richiesto il possesso della patente D – DE, CQC – Carta di qualificazione del conducente per il trasporto di persone. E’ richiesta inoltre l’ idoneità fisica e psico attitudinale alla mansione di operatore di esercizio, la disponibilità a lavorare su turni, che possono essere anche notturni e festivi. E’ preferibile il possesso del diploma e un’età non superiore a 29 anni oltre che la conoscenza della lingua inglese.
  • TECNICO DI PROGETTAZIONE: per questa posizione ATM ricerca laureati in Ingegneria o Architettura. E’ richiesta preferibilmente l’abilitazione a coordinatore, conoscenza degli strumenti topografici, dei sistemi catastali, degli strumenti di disegno CAD, del pacchetto Office e della lingua inglese.
  • TECNICO DI MANUTENZIONE SISTEMI DI TELEOPERAZIONI: offerta rivolta a candidati con diploma ad indirizzo tecnico (elettronico, telecomunicazioni o informatico), che abbiano una buona conoscenza dei sistemi informatici complessi e delle reti locali IP, dell’utilizzo dei principali strumenti di laboratorio, una buona padronanza di Office, e patente di guida B. E’ richiesta la disponibilità a lavorare su turni, anche notturni, e alla reperibilità
  • TECNICI DI MANUTENZIONE IMPIANTI E SISTEMI FISSI DI METROPOLITANA: per candidarsi a tale offerta è richiesto ai candidati il possesso della patente di guida di categoria B o superiore. E’ inoltre preferibile il possesso di un diploma ad indirizzo tecnico (meccanico, edile, elettromeccanico), dell’abilitazione all’uso dei mezzi meccanici (escavatori, caricatori, gru) e del patentino di saldatura alluminotermica di rotaie o patentino di saldature. Richiesta la disponibilità a lavorare anche di notte.
  • TECNICI IMPIANTI DI TRAZIONE: Offerta rivolta a diplomati Periti Elettrici, Elettronici, Meccanici, con competenze di base in materia di sicurezza, conoscenza della lingua inglese e patente di guida B o C a titolo preferenziale. Viene richiesta la disponibilità a lavorare su turni anche notturni e festivi. Verrà considerato come titolo preferenziale il possesso dell’attestato PES / PAV.
  • TECNICI IMPIANTI DI SEGNALAMENTO FERROVIARIO: offerta rivolta a diplomati Periti Elettronici o Elettromeccanici, che conoscano i principali strumenti informatici. Richiesta anche conoscenza della lingua inglese e possesso della patente di guida B. Il possesso della patente C costituisce titolo preferenziale come anche la conoscenza dei linguaggi di programmazione di base. Richiesta disponibilità a lavorare su turni anche notturni e festivi.
  • GIOVANI PROFESSIONISTI: i candidati ideali sono laureati preferibilmente in Scienze della Comunicazione, Filosofia, Giurisprudenza , Scienze Politiche ed Economia e Commercio, che abbiano una buona conoscenza della lingua inglese, del pacchetto Office e che abbiano preferibilmente maturato precedente esperienza in ambito amministrativo.

Assunzioni Atm, come candidarsi

Coloro i quali fossero interessati a candidarsi a una delle suddette offerte di lavoro non dovranno fare altro che registrare direttamente il proprio curriculum vitae nella sezione ATM.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: atm
Commenti