Trovare lavoro, la foto su Facebook conta

Anche l'occhio di coloro che reclutano per lavoro influenza la scelta.

di Valentina Cervelli 7 febbraio 2017 11:42
trovare lavoro foto facebook conta

Trovare lavoro talvolta non è solo un fattore di preparazione o titoli di studio: spesso anche la presentazione che si fa di se stessi ha un peso. Una ricerca ha mostrato come una foto “migliore” su Facebook possa aiutare ad ottenere l’impiego.

Non si tratta di una percentuale bassa. Secondo lo studio condotto sul tema da Stijn Baert, docente del dipartimento di Social Economics della Ghent University in Belgio da poco pubblicato sulla rivista scientifica New Media & Society, una buona immagine di profilo “regala” il 38% di possibilità in più di essere assunti per la mansione alla quale si è candidati.

La “sperimentazione” è stata condotta tra il novembre 2013 e il maggio 2014 prendendo in considerazione 1056 offerte di lavoro pubblicate sul database dell’agenzia regionale di collocamento delle Fiandre, in Belgio. Per ognuna di esse i ricercatori hanno inviato due offerte finte molto simili per tutto ciò che riguardava la parte anagrafica e le esperienze con una particolare differenza: nella prima il curriculum presentava una fotografia, mentre nella seconda era possibile rintracciare facilmente la foto sul social network.  Per lo studio sono stati scelti nello specifico 4 differenti tipi di fotografie di volti maschili,  selezionati in una ricerca pregressa e per la stessa classificati secondo l’indicazione della personalità e l’attrazione che suscitavano.

E come anticipato, le candidature con foto social hanno ricevuto più risposte. Questo indica che Facebook soprattutto deve essere considerato come una sorta di prolungamento del proprio curriculum data la tendenza di coloro che reclutano il personale a controllare i profili social.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti