Volotea, nuove opportunità per hostess e steward in cerca di lavoro

Vi piacerebbe un impiego come Assistenti di Volo in una compagnia aerea internazionale? Ecco cosa offre Volotea.

di Elena Arrisico 16 aprile 2013 9:10

Volotea – recente compagnia aerea spagnola – è in cerca di nuove risorse da assumere ed inserire all’interno della propria flotta, in Italia.

Volotea ha la sua sede principale a Barcellona – in Spagna – dove fu fondata, nel 2011, da Carlos Muñoz e Lázaro Ros, già fondatori della compagnia aerea spagnola Vueling.

Le prime basi aperte in Italia dalla compagnia aerea sono quelle che si trovano presso gli aeroporti di Venezia e di Palermo. Obiettivo del brand spagnolo è quello di fornire voli diretti, ad un ottimo prezzo, verso le città europee che hanno un servizio non soddisfacente o addirittura inesistente: Volotea conta, attualmente, 50 destinazioni.

Al momento, Volotea è alla ricerca di Assistenti di Volo da assumere ed inserire nella propria flotta presente sul nostro territorio nazionale, grazie all’espansione che sta avendo in questi mesi con l’aumento di rotte e di passeggeri. Diamo, dunque, uno sguardo ad alcuni dei requisiti richiesti per potersi candidare per questa posizione:

  • Età non inferiore ai 18 anni
  • Ottima conoscenza della lingua inglese
  • Conoscenza di una seconda lingua fra francese e spagnolo
  • Disponibilità alla mobilità geografica
  • Possesso di un passaporto europeo in corso di validità
  • Buona forma fisica
  • Capacità di nuoto
  • Superamento di un esame medico

La media dei giorni lavorativi come Hostess e Steward sarà di circa 14-16 giorni di volo al mese, per una buona qualità di vita rispetto agli orari previsti solitamente per queste posizioni lavorative; vi saranno, inoltre, concrete possibilità di fare carriera all’interno dell’azienda spagnola.

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Visitate il sito web di Volotea dove, cliccando sulla voce dedicata alle offerte lavorative, potrete sfogliare tutte le posizioni lavorative attualmente attive – compresi tutti i requisiti richiesti, i luoghi di lavoro e tutte le informazioni di cui avete bisogno – ed inviare il vostro curriculum vitae – completo di tutti i dati – secondo le modalità richieste dall’azienda.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti