Amazon, tremila posti di lavoro in Italia entro il 2021

Migliaia di posti di lavoro da creare entro il 2021.

di Valentina Cervelli 8 Giugno 2021 11:10
Spread the love

Amazon è pronta a creare tremila nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato in Italia: l’e-commerce di Jeff Bezos continua ad investire nella Penisola, dove da tempo ha in attivo un fiorente mercato che non accenna a diminuire.

Temila posti a tempo indeterminato

Queste nuove opportunità di lavoro saranno create entro la fine dell’anno, portando il numero complessivo di dipendenti di Amazon nel nostro paese a 12.500 dai 9.500 registrati a fine 2020. Le nuove assunzioni avverranno in più di 50 sedi presenti in tutta Italia. La notizia è stata data direttamente dall’azienda americana, la quale ha anche sottolineato che nel corso dei prossimi mesi aprirà altri 2 centri di distribuzione: uno a Novara e uno a Cividate al Piano in provincia di Bergamo. E non solo: un centro di smistamento a Spilamberto (Mo) e 11 depositi di smistamento in Trentino Alto Adige, Veneto, Piemonte, Friuli-Venezia Giulia, Marche ed Umbria.

Amazon è una realtà che non è entrata in crisi nel corso della pandemia di coronavirus e nel nostro paese si è sempre fatta foriera di non far mancare nulla alla popolazione anche nei momenti nei quali il paese era in lockdown. Non stupisce quindi che abbia in mano la possibilità di ampliare ancora di più la sua presenza sia attraverso la creazione di nuovi centri di smistamento, sia in generale assumendo più personale per far fronte alla domanda. Come ha spiegato Mariangela Marseglia, Country manager di Amazon Spagna e Amazon Italia:

La crescita del digitale è una opportunità di ripartenza per il Paese e noi vogliamo dare il nostro contributo. Investire nella digitalizzazione del Paese significa sostenere opportunità di crescita attraverso la creazione di nuovi posti di lavoro, formazione abilitante per i nostri dipendenti, e opportunità di sviluppo per le Piccole e medie imprese italiane che utilizzano i nostri servizi per vendere i loro prodotti in Italia e all’estero.

Amazon creatore di posti di lavoro in Italia

amazon sospesa in francia

Un ragionamento che non fa una piega e che effettivamente illustra quanto il retailer di Jeff Bezos non sia solo un semplice sito nel quale poter comprare tutto ciò di cui si ha voglia ma anche uno strumento importante per molte aziende del territorio che, attraverso la sua struttura di vendita, mettono in commercio i propri prodotti.

Da Amazon spiegano che al momento la società è alla ricerca di personale in tantissime posizioni, a partire dal settore finance fino ad arrivare all’imballaggio e alla spedizione merci: tra le figure ricercate ci sono anche quelle legate alla ricerca sulle tecnologie del futuro. Come ricordato anche da Stefano Perego, VP EU Customer Fulfillment Amazon, negli ultimi 10 anni Amazon è diventato uno dei principali creatori di posti di lavoro sul territorio italiano: un business importante in cui, sottolineano dall’azienda ,”la diversità e l’inclusione” rappresentano una parte importante della politica occupazionale del e-commerce di Bezos.

Tags: amazon
Commenti