Concorso per diplomati a Chiuro: come partecipare

La risorsa sarà assunta attraverso un contratto full time ed a tempo indeterminato.

di Valentina Cervelli 6 Giugno 2019 13:26

Il Comune di Chiuro, in provincia di Sondrio è alla ricerca di un istruttore amministrativo da assumere con un contratto a tempo pieno ed indeterminato: ragione per la quale ha pubblicato un concorso rivolto a diplomati da inserire in Cat. C, posizione economica C1 nell’area Demoanagrafica e Affari Generali.

Il termine per l’invio delle domande di partecipazione è stato fissato per il prossimo 24 giugno.

Requisiti

Per partecipare al concorso è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o appartenente ad altra categoria indicata nel bando
  • godimento dei diritti civili e politici
  • età non inferiore ai 18 anni
  • non aver subito provvedimenti di destituzione o di dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso
  • diploma di scuola media superiore quinquennale che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria
  • idoneità fisica all’impiego
  • conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse
  • conoscenza della lingua inglese
  • essere in possesso della patente di guida B valida.

La selezione avverrà attraverso il superamento di tre prove, una scritta, una pratica ed una orale le cui materie e modalità sono indicate, insieme all’elenco completo dei requisiti all’interno del bando di concorso. Nel caso in cui il numero di domande ricevute valide sia superiore a 40, l’amministrazione si riserva la valutare l’opportunità di svolgere una prova di preselezione.

Per candidarsi

Per candidarsi al concorso per amministrativi del Comune di Chiuro è necessario consegnare la domanda di partecipazione opportunamente corretta:

  • a mano all’Ufficio protocollo
  • tramite raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo: Comune di Chiuro – Piazza Stefano Quadrio n. 1 – 23030 Chiuro (SO)
  • mediante proprio indirizzo di posta elettronica alla PEC: [email protected]it.
Commenti