Electrolux è in cerca di nuovo personale

Uno dei maggiori gruppi del settore degli Elettrodomestici, la Electrolux, è alla ricerca di nuovo personale da inserire nelle sue sedi.

di Simona Torrettelli 30 Novembre 2012 11:39

Nel settore degli elettrodomestici Electrolux è una delle aziende più famose al mondo nella produzione e distribuzione e, in questo momento, è interessata all’assunzione di nuovo personale da inserire nel proprio organico della sua sede di Porcia, nel Friuli e nella sede di Susegana, nel Veneto.

Electrolux è una grande multinazionale svedese, azienda leader nella produzione di elettrodomestici per la casa e per uso professionale. Fondata nel 1910 a Stoccolma, l’azienda inizialmente si è specializzata nella produzione e commercializzazione di aspirapolveri. Oggi l’azienda detiene il 25% del mercato mondiale degli elettrodomestici con i suoi 22 impianti di produzione sparsi in tutta Europa.

Le figure professionali ricercate dal Gruppo sono:

  • Sales Operation Coordinator Key Accounts: la risorsa collaborerà con l’Ikea in tutte le fasi di supporto, catena di produzione e monitoraggio delle attività di vendita. Per questa posizione è richiesta la Laurea in Ingegneria o Economia. Si richiede inoltre la conoscenza del pacchetto Office e delle procedure logistiche aziendali. La conoscenza della lingua inglese sarà ritenuto requisito fondamentale.
  • Legal Assistant: la risorsa si occuperà dell’assistenza legale a tutti i settori aziendali, mantenendo i contatti con i clienti e aggiornando gli archivi. Si richiede Laurea in Giurisprudenza, esperienza pregressa in aziende internazionali e buone capacità comunicative;
  • Motor Control Specialist: la risorsa dovrà applicare gli algoritmi di lavaggio al parco macchine assegnato e svolgerà tutti i processi di verifica e simulazione. Si richiede la Laurea in Ingegneria Elettronica, una prodonda conoscenza delle componenti elettroniche dei motori e almeno 2 anni di pregressa esperienza, oltre a capacità relazionali e di lavoro di squadra.
  • Laboratory Mechanical Engineer: la risorsa svolgerà tutti i test e le attività di ricerca sui macchinari in collaborazione con gli altri settori anziendali per il controllo qualità. Si richiede una Laurea in Ingegneria elettronica o meccanica, la perfetta conoscenza della lingua inglese e l’abilità di gestire lo stress e lavorare per obiettivi.
  • Compressor Specialist: la risorsa si occuperà di tutte le procedure di gestione e valutazione dei nuovi compressori per ottenere le necessarie qualifiche e riconoscimenti. Si richiede una Laurea in Ingegneria meccanica e almeno 3 anni di esperienza in ruolo analogo e capacità di lavorare autonomamente.

CANDIDATURE: Per inoltrare la vostra candidatura, potete visionare i dettagli delle offerte lavorative sulla pagina web del Gruppo e seguire le indicazione per inviare il proprio CV entro la fine di dicembre 2012.

Tags: laureati
Commenti
  • Cos’è un Real-Time Operating System (RTOS) e Come Funziona?
    Il digitale è ciò che sta facendo evolvere il mondo e l’umanità. È l’attuale rivoluzione, che sicuramente segnerà la storia e porterà a vivere in un contesto sempre più tecnologico ed efficiente. Tali strumenti sono considerati essenziali, ad oggi, soprattutto per la loro precisione e affidabilità, e in questo contesto i Real-Time Operating Systems (RTOS) […]
  • Moda, occupazione in crisi?
    L’occupazione nel mondo della moda è in crisi? La risposta è positiva. Soprattutto per quel che concerne i grandi brand dove negli ultimi mesi sono occorsi diversi licenziamenti per poter rientrare in regime. Crisi occupazionale nel settore della moda In un momento in cui Federmoda fa sapere che l’aver scelto una data unica per i […]
  • Ita, via libera a fusione con Lufthansa
    Ita ottiene finalmente il via libera dall’Unione Europea per la sua fusione con Lufthansa. Una situazione che sembrava essere in pericolo nei mesi scorsi si è risolta positivamente, concedendo la possibilità di chiusura dell’accordo tra le parti. Cosa succede ora con Ita Come già si sa Ita Airways cederà il suo 41%, per il momento, […]