Lavoro a Parigi? Ecco le occasioni nella romantica capitale francese

L'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico cerca numerose figure professionali da assumere in Francia.

di Elena Arrisico 3 Aprile 2013 9:00

Pensate di cercare lavoro all’estero, magari in Francia? L’OCSEOrganizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico – offre numerose opportunità di impiego nella romantica capitale francese, Parigi.

L’OCSE è un’organizzazione internazionale, che ha la sua sede a Parigi – in Francia, nello Château de la Muette, per l’esattezza – e che si occupa di studi economici per i 34 paesi membri ed accomunati da un governo di tipo democratico e da un’economia di mercato. Lo scopo dell’organizzazione è quello di poter confrontare le varie esperienze politiche, in modo tale da risolvere problemi comuni e coordinare le politiche locali ed internazionali.

Al momento, l’OCSE è alla ricerca di numerose figure professionali da assumere ed inserire presso i propri uffici presenti nella magica capitale francese. Diamo uno sguardo alle posizioni attualmente attive a Parigi, in Francia:

  • Co-ordinator, New Approaches to Economic Challenges
  • Senior ICT Manager – Head of Division
  • Actuary
  • Economist
  • Policy Analyst
  • Economist/Policy Analyst – Life Sciences
  • Junior Economist/Statistician
  • Media Relations Officer
  • Energy Technology Policy Analyst- Indicators
  • Senior Project Manager – Energy Technology Perspectives
  • Head of Division
  • Senior Statistician/Analyst
  • Economist – Migration

Requisiti indispensabili per potersi candidare sono la conoscenza della lingua inglese e/o di quella francese e la laurea e/o diploma, a seconda della posizione lavorativa.

Siete interessati, desiderate avere maggiori informazioni in merito o volete candidarvi? Visitate il sito web dell’OCSE dove, cliccando sulla voce dedicata alle carriere, potrete sfogliare tutte le posizioni attualmente attive – compresi i requisiti richiesti ed i luoghi di lavoro – ed inviare il vostro curriculum vitae, secondo le modalità richieste dall’organizzazione.

Commenti
  • Nvidia supera Microsoft e Apple, vale di più
    Nvidia supera Microsoft e Apple in quanto a valore assoluto. Un sorpasso che non ci aspettavamo. O forse sì, se pensiamo agli ultimi mesi del colosso di produzione microchip. La crescita incredibile di Nvidia Il suo valore è attualmente pari a 3.332 miliardi di dollari, dopo un mese nel quale questo è cresciuto di circa […]
  • Stellantis sospende gigafactory a Termoli
    Stellantis sospende il progetto della gigafactory a Termoli. Ci stupisce? Più che altro lo temevamo dopo gli ultimi mesi di stallo nell’intero comparto. Sindacati duri con Stellantis A darne notizia sono i sindacati dopo che la joint venture tra Stellantis, Mercedes e Total conosciuta anche sotto il nome di Automotive Cells Company, ha fatto sapere […]
  • Lufthansa, ancora un’offerta all’Ue per Ita
    Lufthansa non demorde ancora. O almeno cerca di non farlo presentando l’ennesima offerta all’Antitrust europeo per l’acquisizione di Ita Airways. Ancora un tentativo di Lufthansa La scadenza di luglio si fa sempre più vicina e sono in diversi a pensare che possa trattarsi dell’ultima spiaggia, per Lufthansa e il vettore italiano, di riuscire a convincere […]