Concorso per amministrativi a Capannoni

Le risorse verranno inserite attraverso un contratto full time a tempo indeterminato.

di Valentina Cervelli 15 dicembre 2018 12:54

Il Comune di Capannori, in provincia di Lucca ha pubblicato un bando di modifica e riapertura dei termini del concorso per l’assunzione di tre specialisti amministrativi contabili: i termini per la trasmissione della domanda sono stati fissati al prossimo 24 dicembre.

Le risorse saranno assunte a tempo pieno e indeterminato in categoria D1.

Requisiti

Per partecipare al concorso per amministrativi del comune di Capannori è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi membri dell’UE oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando
  • età non inferiore agli anni 18
  • idoneità fisica all’impiego per il profilo professionale messo a concorso
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • non aver riportato condanne penali che comportino, quale misura accessoria, l’interdizione dai pubblici uffici, o condanne, anche per effetto dell’applicazione della pena su richiesta delle parti ai sensi degli artt. 444 e ss. C.P.P., per i delitti di cui all’art. 15 della Legge 55/1990 come successivamente modificata ed integrata
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva
  • titolo di studio: laurea triennale o diploma di laurea del vecchio ordinamento o laurea magistrale.

Un posto è riservato ai volontari delle FF.AA. Le selezioni avverranno attraverso una prova preselettiva in caso di un numero di domande superiori a 50 e due esami scritti ed uno orale in modalità e sulle materie elencate nel bando di concorso.

Per candidarsi

Per candidarsi al concorso per amministrativi bisogna compilare la domanda ed presentarla in una delle seguenti modalità:

  • via mail da indirizzo personale di posta certificata al seguente indirizzo PEC: [email protected];
  • attraverso il Portale APACI (Amministrazione Pubblica Aperta ai Cittadini e Imprese) della Regione Toscana.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti