Comune di Stradella: indetto concorso per amministrativi

La risorsa verrà inseritA con un contratto a tempo indeterminato.

di Valentina Cervelli 27 settembre 2018 18:11

Il Comune di Stradella ha indetto un concorso per amministrativi al fine di assumere una nuova risorsa da inserire all’interno del suo personale: il contratto previsto è a tempo pieno ed indeterminato. Per inviare la domanda di partecipazione il termine ultimo è stato fissato al 15 ottobre prossimo.

Requisiti

Per partecipare al concorso indetto dal Comune di Stradella è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti alla Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando
  • età non inferiore agli anni 18
  • godimento dei diritti civili e politici
  • idoneità fisica all’impiego e alle mansioni del profilo messo a selezione (l’Amministrazione ha facoltà di sottoporre a visita medica il candidato vincitore prima dell’immissione in servizio, in base alla vigente normativa)
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari
  • assenza di cause ostative all’accesso al lavoro
  • diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale o quadriennale con anno integrativo
  • conoscenza di una lingua straniera (inglese o francese)
  • conoscenza informatica di base e conoscenza ed utilizzo delle principali funzioni almeno del pacchetto “Microsoft Office”.

Una prova di preselezione potrebbe essere decisa a discrezione del Comune: la selezione avverrà in base ai titoli presentati ed al superamento di tre prove d’esame: due scritte ed una orale. Materie e modalità verranno elencate all’interno del bando di concorso.

Per candidarsi

Per candidarsi al concorso per amministrativi indetto dal Comune di Stradella è necessario inviare la domanda con la documentazione richiesta in uno di questi modi:

  • a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Stradella – via Marconi, 35 – 27049 – Stradella (PV);
  • direttamente a mano all’ufficio protocollo negli orari di apertura al pubblico;
  • via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti