Comune Laveno Mombello cerca istruttore agente polizia locale

La risorsa verrà assunta con contratto a tempo indeterminato full time.

di Valentina Cervelli 4 febbraio 2019 13:27

Il l Comune di Laveno Mombello, in provincia di Varese, ha indetto un concorso pubblico per la copertura di un posto di istruttore agente di polizia locale: l’assunzione avverrà attraverso un contratto a tempo pieno e indeterminato.  Le domande di partecipazione potranno essere presentate entro il prossimo 21 febbraio.

Requisiti

Per partecipare al concorso per agente di polizia municipale è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di un paese membro dell’Unione Europea o appartenere ad una delle categorie previste dal bando
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle normative vigenti per il collocamento a riposo
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione
  • non essere stati dichiarati decaduti da un pubblico impiego
  • non aver riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto d’impiego con Pubbliche Amministrazioni;
  • requisiti richiesti dalla Legge 7 marzo 1986, n. 65 – art. 5 – comma 2 per poter rivestire/ottenere la qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza
  • idoneità fisica e psichica all’impiego, non aver fatto abuso di alcolici o uso di sostanze stupefacenti o psicotrope negli ultimi cinque anni, se non per scopi terapeutici documentabili
  • assenza di condizioni di disabilità di cui all’art. 1 della Legge 68/99 e s.m.i. in quanto tale condizione risulta incompatibile con i servizi da svolgere che non sono di natura amministrativa (art. 3 comma 4 Legge 68/99)
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari di leva
  • essere in possesso della patente di guida di categoria B
  • titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado
  • conoscenza degli strumenti ed applicazioni informatiche, in particolare dei programmi Word, Excel, Posta elettronica
  • assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza, o non essere contrari al porto o all’uso delle armi
  • assenza di impedimenti o elementi ostativi al porto ed uso dell’arma derivanti da norme di legge o regolamento o da scelte personali.

La selezione avverrà attraverso una prova scritta, una pratica ed una orale: qualora il numero delle domande pervenute al protocollo fosse superiore a 20 potrebbe essere richiesto l’espletamento di una prova preselettiva. Modalità e materie sono elencati all’interno del bando di concorso.

Per Candidarsi

Per candidarsi al concorso come istruttore di polizia municipale per il comune di Lavello Mombello bisogna redarre la domanda ed inviarla:

  • direttamente all’ufficio protocollo;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: Comune di Laveno Mombello – Ufficio Personale – Via Roma, 16/A – 21014 – Laveno Mombello (Va)
  • via mail da casella personale di posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: [email protected]

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti