Comune Milano: indetto concorso per Istruttori Servizi Assistenziali

Le risorse verranno inserite attraverso un contratto a tempo indeterminato.

di Valentina Cervelli 12 gennaio 2019 12:20

Il Comune di Milano ha indetto una concorso pubblico per la copertura di 2 posti di lavoro da Istruttori dei Servizi Assistenziali: l’inserimento avverrà attraverso un contratto a tempo indeterminato ed in categoria C. Il bando di presentazione per le domande di partecipazione è in scadenza il prossimo 28 gennaio.

Requisiti

Per partecipare al concorso del Comune di Milano è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’UE o di una delle altre categorie ammesse dal bando
  • età non inferiore a 18 anni
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale a concorso
  • godimento dei diritti civili e politici
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e non essere stati destituiti, dispensati o licenziati da una Pubblica Amministrazione
  • non essere stati destituiti o licenziati dal Comune di Milano
  • non essere stati decaduti da un impiego statale
  • non avere procedimenti penali in corso
  • regolarità degli obblighi di leva per i candidati maschili.

E’ necessario almeno uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea di Educatore Professionale appartenente alla classe delle lauree in Scienze delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione
  • Laurea appartenente alla classe delle lauree in Scienze dell’Educazione e della Formazione
  • Diploma universitario di Educatore Professionale.

La selezione potrebbe avvalersi di una prova preselettiva in caso di necessità per un numero eccessivo di domande ricevute: essa si baserà sulla valutazione dei titoli, una prova scritta ed una orale. Modalità e materie delle stesse sono elencate all’interno del bando di concorso.

Per candidarsi

Per candidarsi al concorso per Istruttori dei Servizi Assistenziali, è necessario presentare la domanda utilizzando esclusivamente l’apposita procedura online.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti