ASCIT, indetto concorso per conducenti

Le risorse verranno eventualmente assunte sia a tempo determinato che indeterminato.

di Valentina Cervelli 27 novembre 2018 10:21

La ASCIT Servizi Ambientali Spa, con sede in provincia di Lucca, ha organizzato un concorso pubblico per la formazione di una graduatoria volta alla possibile assunzione di personale con il ruolo di conducenti o “addetti area conduzione”. Le assunzioni avverranno sia a tempo indeterminato che determinato.

Per coloro interessati il termine di scadenza per l’invio delle domande è fissato per il prossimo 9 dicembre.

Requisiti

Per candidarsi al concorso per conduttori ASCIT è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno Stato membro dell’UE o di un’altra categoria ammessa dal bando
  • età non inferiore a 18 anni
  • adempimento dell’obbligo scolastico
  • non essere stati licenziati, non aver presentato le proprie dimissioni e non avere contenzioni pendenti
  • non aver riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso
  • non essere stati destituiti o dispensati da precedente impiego, né dichiarati decaduti
  • essere disponibile a lavorare in turno mattutino, pomeridiano, serale, notturno, domenicale e festivo
  • essere disponibile a prestare servizio presso tutte le sedi di lavoro esistenti e di quelli istituite da ASCIT SpA e/o dal gruppo Retiambiente
  • idoneità psicofisica all’impiego
  • patente della categoria C o superiore in corso di validità al momento della prova pratica
  • abilitazione professionale al trasporto merci CQC in corso di validità al momento della prova pratica.

La selezione avverrà attraverso una prova preselettiva in caso di un numero di domande ricevute superiore a 200 e attraverso una prova pratico-attitudinale ed una orale. Le modalità e le materie di tutte sono elencate all’interno del bando di concorso.

Come candidarsi

Per candidarsi al concorso per entrare a far parte della graduatoria ASCIT è necessario inviare la propria domanda attraverso la procedura dedicata, esclusivamente online, avendo cura di stampare la domanda per esibirla al momento della prima prova da sostenere.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti