Ausl Ravenna: concorso per 5 infermieri

I posti di lavoro sono messi a disposizione a tempo indeterminato.

di Valentina Cervelli 28 giugno 2018 12:11

L’Azienda Unità Sanitaria Locale (AUSL) della Romagna di Ravenna ha lanciato un concorso pubblico per l’assunzione di 5 Infermieri da inserire in  Cat. D: scopriamo insieme cosa c’è da sapere ricordando che la scadenza per l’invio delle candidatura è prevista per il prossimo 26 luglio.

Requisiti

Per partecipare al concorso indetto dalla Ausl di Ravenna è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo obbligatorio
  • cittadinanza italiana o di uno dei paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • idoneità fisica alla mansione specifica del profilo oggetto del concorso;
  • laurea di primo livello in Infermieristica o Diploma universitario di Infermiere oppure diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento riconosciuti equipollenti;
  • iscrizione al relativo Albo Professionale;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego, oppure licenziati presso pubbliche amministrazioni.

E’ importante sottolineare che dei posti disponibili uno è riservato a favore dei militari volontari delle Forze Armate, uno a favore delle categorie protette e vi sono poi una riserva del 20% dei posti in favore dei candidati già dipendenti a tempo indeterminato dell’Azienda USL della Romagna in altri profili, in possesso dei titoli di studio richiesti per l’accesso ed un della stessa percentuale per i dipendenti che alla data di pubblicazione del bando hanno maturato nello stesso ruolo almeno 3 anni a tempo determinato.

Le prove da sostenere e le materie di riferimento sono contenute all’interno del bando di concorso.

Per candidarsi

Chiunque fosse interessato a partecipare al concorso per infermiere dovrà inviare la domanda online presso il portale dedicato.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti