Comune di Firenze ricerca informatici: concorso

Le risorse saranno assunte con contratto a tempo pieno ed indeterminato.

di Valentina Cervelli 20 febbraio 2019 12:48

Il Comune di Firenze ha indetto un concorso per inserire 6 persone all’interno del suo organico nel ruolo di Istruttore Direttivo Informatico attraverso un contratto a tempo pieno ed indeterminato con immissione in categoria D. Il termine ultimo per presentare le domande è fissato al prossimo 18 marzo.

Requisiti

Per candidarsi al concorso del Comune di Firenze è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato appartenente all’Unione Europea o di una delle altre categorie ammesse dal bando
  • età non inferiore agli anni 18
  • idoneità fisica all’impiego
  • godimento del diritto di elettorato politico attivo
  • non avere riportato condanne penali, né non essere sottoposti a misura restrittiva della libertà personale
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, né essere stati dichiarati decaduti da un impiego
  • non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva o posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza.

Sarà poi necessario almeno uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea Triennale in Scienze e tecnologie informatiche o Ingegneria dell’informazione
  • Laurea Specialistica in Informatica, Ingegneria dell’automazione, Ingegneria delle Telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica, Ingegneria gestionale, Ingegneria Informatica, Matematica, Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria, Fisica, Metodi per l’analisi valutativa dei sistemi complessi, Statistica per la ricerca sperimentale, Tecniche e metodi per la società dell’informazione
  • Laurea Magistrale in Informatica, Ingegneria dell’automazione, Ingegneria della Sicurezza, Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria Elettronica, Ingegneria gestionale, Ingegneria Informatica, Matematica, Modellistica matematico-fisica per l’ingegneria, Fisica, Sicurezza Informatica, Scienze Statistiche, Tecniche e metodi per la società dell’Informazione
  • Diploma di laurea conseguito con il vecchio ordinamento universitario, equiparato con Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 a una delle lauree specialistiche/magistrali sopraindicate.

La selezione avverrà attraverso la valutazione dei titoli, due prove scritte ed una orale in modalità e materie previste dal bando.

Per candidarsi

Per candidarsi al concorso per informatici delComune di Firenze, è necessario presentare la domanda di partecipazione online attraverso la procedura dedicata.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti